LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
Home > gn > BALLERINI FA DOPPIETTA: SUO ANCHE IL MATTEOTTI. VINOKOUROV E SAVIO SORRIDONO
Memorial Marco Pantani 2018 - Castrocaro e Terra del Sole - Cesenatico 199,8 km - 22/09/2018 - Davide Ballerini (ITA - Androni - Sidermec - Bottecchia) - photo Roberto Bettini/BettiniPhoto©2018

BALLERINI FA DOPPIETTA: SUO ANCHE IL MATTEOTTI. VINOKOUROV E SAVIO SORRIDONO

Due vittorie in due giorni per Davide Ballerini: il giovane talento dell’Androni Giocattoli Sidermec, dopo aver vinto ieri il Memorial Marco Pantani, riesce ad ottenere il successo anche al Trofeo Matteotti, ultima gara che precede il mondiale di Innsbruck, che è stata una vera e propria corsa a eliminazione, in quanto solo 35 atleti hanno tagliato il traguardo finale.

Ballerini ha vinto il Matteotti nello stesso modo in cui ha trionfato al Pantani, regolando in volata un piccolo gruppo di 17 unità. Dietro di lui si sono piazzati Giovanni Visconti, che ha corso con la divisa della nazionale italiana, e Marco Tizza della Nippo Fantini Europa Ovini, corridore che già l’anno scorso voleva provare a lasciare il segno in una corsa molto sentita dagli sponsor abruzzesi. A proposito di Abruzzo, nella fuga che è riuscita ad arrivare al traguardo era presente anche il corridore di casa Giulio Ciccone, che ha centrato la tredicesima piazza.

Con questo successo Davide Ballerini regala un’altra importante gioia al team manager Gianni Savio, che vede sempre più vicina la conquista della Ciclismo Cup, ma fa sorridere anche Alexandre Vinokourov, il General manager dell’Astana, che ha deciso di puntare su di lui per le prossime due stagioni. Questi due successi sono un bellissimo biglietto da visita per Ballerini, al quale si sono aperte le porte del World Tour.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

 

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

Ti potrebbero Interessare

VIVIANI: “LASCIARE IL GIRO È DOLOROSO, MA LA MIA TESTA NON C’ERA PIÙ”

Elia Viviani spiega le ragioni che lo hanno spinto a lasciare il Giro d’Italia al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *