GSG.COM  SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
Credit photo HO

BELGIO, AUTOMOBILISTA INVESTE DUE BAMBINI IN BICI CON LA LORO MAMMA

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Un automobilista ha investito ieri due bambini e la loro mamma che stavano pedalando in bicicletta su una delle tantissime piste ciclabili che sono presenti in Belgio. Il fatto è accaduto a Geel, piccola località non lontana da Anversa, nelle Fiandre. Una donna, al volante di un’auto, ha girato su una strada che conduceva ad una casa proprio mentre i due bambini e la loro madre stavano transitando, investendoli ad una velocità sostenuta.

 

CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

La donna che era al volante è risultata positiva alle anfetamine, e dopo aver investito i tre l’auto si è schiantata contro il muro della casa. Il bambino di due anni, che era seduto sul sedile posteriore della bicicletta della madre, è stato dimesso dall’ospedale questa mattina, mentre l’altro bambino e la mamma dovranno aspettare la giornata di domani. Le loro condizioni, comunque, non sono più gravi.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

SCOTT BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *