MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER

CHIODI NEI BASTONI SUL SENTIERO AL RADUNO DI MTB

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Ancora “violenza” su chi vuole andare in mountain bike: secondo la testimonianza di un’appassionata che ha partecipato a un cicloraduno a San Lorenzo di Treia, in provincia di Macerata, nel mezzo del sentiero è stato ritrovato un bastone con dei chiodi sporgenti, molto probabilmente posizionati lì non in maniera casuale, visto che in giro si sapeva del passaggio dei corridori che avrebbero preso parte al raduno.

Scrive Cinzia Santini, sulla propria pagina Facebook: “nel mezzo del sentiero mi sono ritrovata un bastone con i chiodi….mi si è bloccata la ruota anteriore, facendomi cadere rovinosamente a terra, battendo nel manubrio la pancia e stomaco, e in terra spalla e ginocchio. Per fortuna avevo il casco. Molto bravi gli organizzatori, che mi hanno subito soccorso. Fortunatamente nulla di rotto. Vorrei solo avvisare di stare attenti, quando andate sui sentieri, perché i malati di mente sono sempre in agguato”.

L’episodio accade pochi giorni dopo quello, molto simile, del filo di ferro posizionato su un sentiero (fai click qui per rileggere la notizia), che ha destato preoccupazione in molti bikers.

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog

InBici Store

5 Commenti

  1. Paolo Mengozzi

    Purtroppo non saranno certo i nostri commenti a “guarire” questi malati mentali e allora che dire….che Dio ce la mandi buona!! Sempre in occhio ragazzi e non mollate mai. Paolo

  2. Gli psicopatici sono sempre in giro . Evviva la mtb

  3. La prima cosa è augurarle un’immediata guarigione per tornare il prima possibile in sella..
    Per queste persone ( mio pensiero ) cattive, invidiose e, anche un po’ frustrati.. auguro di trovarsi nella stessa condizione di ciò che vorrebbero fare agli altri..
    Vergognatevi!

  4. Buongiorno, tutti si lamentano per l’inquinamento, le polveri sottili le auto il rumore e chi più ne ha più ne metta, e a chi si dedica ad uno sport pulito, si trova davanti a questi “non so come definirli” rischia anche la vita. L’educazione e il rispetto per gli altri per qualcuno è sconosciuto.
    Auguri di pronta guarigione e tornerai più forte di prima.

    • Invito le associazioni a segnalare comportamenti delinquenziali attraverso esposti o denunce, insistere con gli amministratori locali per trovare soluzioni e fare rispettare le leggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *