MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO TOPEAK - BANNER TOP NOVEMBRE
Criterium du Dauphine 2022 - 74th Edition - 1st stage La Voulte sur Rhone - Beauchastel 191,8 km - 05/06/2022 - Filippo Ganna (ITA - INEOS Grenadiers) - photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

INEOS GRENADIERS: INTERVENTO AGLI OCCHI PER FILIPPO GANNA


Al termine di una stagione dura, lunga e fittissima tra strada e pista, Filippo Ganna si sta godendo il meritato riposo in attesa di riprendere l’attività in vista della prossima stagione.

Il ritiro con la INEOS Grenadiers inizierà il 5 dicembre e si terrà in quel di Maiorca. Prima di iniziare il lavoro con la squadra britannica, il nuovo detentore del Record dell’Ora si sottoporrà ad un intervento chirurgico agli occhi.

Marco Villa – Filippo Ganna (ITA) – photo Roberto Bettini/BettiniPhoto©2019

A confermarlo è stato il C.T. della pista Marco Villa alla Gazzetta dello Sport. Lo scopo dell’operazione è quello di risolvere un problema di astigmatismo che lo costringe a portare le lenti a contatto. Queste le parole di Villa: “Pippo si opera agli occhi in questi giorni. È il periodo giusto, così potrà tornare in bici senza pensarci più”.

La prima occasione in cui vedremo il verbanese in azione su strada sarà alla Vuelta a San Juan, in programma dal 22 al 29 gennaio 2023. A confermare la presenza alla corsa argentina è stato lo stesso Ganna sui suoi canali social: “Sono felice di dire che cominceremo la stagione, io e la mia squadra, a San Juan. Sarà una grande occasione per rimettersi in bici, cercare nuovi obiettivi e nuovi risultati“.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
CICLOPROMO DICEMBRE Topeak- BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *