MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO LILBADDY BANNER TOP

CIRCUITO DE GETXO 2021: GIACOMO NIZZOLO TORNA AL SUCCESSO


Giacomo Nizzolo (Team Qhubeka NextHash) torna al successo, in questo 2021, conquistando quel Circuito de Getxo che l’anno scorso aveva solamente sfiorato.
L’azzurro, autore di una prestazione decisamente gagliarda in una gara dal tracciato assai impegnativo, ha battuto in vetta al muro finale un altro rappresentante del Bel Paese, vale a dire quel Giovanni Aleotti (Bora-Hansgrohe) che è da considerarsi, a tutti gli effetti, una delle più belle rivelazioni di quest’estate.

Al terzo posto, invece, si è piazzato il colombiano Santiago Buitrago (Bahrain-Victorious), il quale ha preceduto il portoricano Abner Gonzalez Rivera (Movistar) e il neerlandese Ide Schelling (Bora-Hansgrohe). Nelle restanti posizioni della top-10, troviamo tanta Italia. Giulio Ciccone (Trek-Segafredo) è giunto sesto, Alessandro Covi (UAE Team Emirates) ha chiuso settimo e Matteo Trentin (UAE Team Emirates) si è piazzato nono.

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
Shimano Banner archivio Blog
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG

La gara si è decisa sull’erta simbolo del tracciato, vale a dire il durissimo muro di Pike Bidea. Qua, infatti, si è formato un gruppetto composto da Nizzolo, Ciccone, Covi, Gonzalez, Buitrago, Schelling e Aleotti che è riuscito ad avvantaggiarsi sul resto della concorrenza. Gonzalez e Buitrago, per la verità, avevano scollinato in vetta con qualche metro di vantaggio sugli inseguitori, ma, successivamente, c’è stato il ricongiungimento.

A cinque chilometri dall’arrivo, Schelling ha provato a sorprendere tutti prima dello strappo finale, ma Nizzolo e Buitrago sono stati lesti a prendergli la ruota. Aleotti, che è compagno del neerlandese, quando ha visto il campione d’Europa e il colombiano rispondere a Ide, si è a sua volta accodato. I quattro hanno subito trovato l’accordo e sono riusciti ad avvantaggiarsi su Ciccone, Gonzalez e Covi che si sono fatti sorprendere.

Sullo strappo finale, Abner Gonzalez Rivera, ventenne campione di Porto Rico, ha fatto un numero incredibile ed è arrivato a pochi metri dal riacciuffare i corridori al comando. Buitrago, quando lo ha visto sbucare alle loro spalle, è partito lungo, ma Nizzolo gli ha subito preso la ruota e lo ha saltato con facilità. Aleotti, a sua volta, nel rettilineo finale ha superato il colombiano e ha colto la piazza d’onore.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
KTM AERO BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *