GSG.COM SKIN BANNER
CICLO PROMO COMPONENTS TOP BANNER GARDIA
CPA president Gianni Bugno in the SprintCyclingAgency©2022 photo

GIANNI BUGNO LASCIA LA  GUIDA DELL’ASSOCIAZIONE MONDIALE DEI CORRIDORI PROFESSIONISTI: “SONO ORGOGLIOSO DI AVERE DATO ANCORA PIÙ DIGNITÀ AGLI ATLETI”


Il CPA, l’Associazione mondiale dei corridori professionisti, non avrà più alla guida Gianni Bugno, che ormai da diverse stagioni ricopriva questo ruolo.

A riportare la notizia è stata la Gazzetta dello Sport, con anche le dichiarazioni dell’ex campione del mondo: “Mi resta aver fatto parte del ciclismo anche da quest’altra parte. Quando sei corridore, non ti rendi conto dei problemi e critichi sempre. Sono orgoglioso della struttura che è stata data alla CPA, della creazione del sindacato femminile e di aver contribuito ad avere dato ancora più dignità agli atleti”.

Qualche indiscrezione sul possibile sostituto: dovrebbe essere sfida a due tra l’australiano Adam Hansen e lo svizzero Steve Morabito.

Un commento di Bugno anche sulla tragica vicenda che ha coinvolto Davide Rebellin: “È morto facendo quello che amava. Non si possono continuare a fare piste ciclabili per ghettizzare la bicicletta, in cui magari non si può andare neanche a 30 all’ora perché trovi la persona con il cane o con il passeggino. Il metro e mezzo in fase di sorpasso va messo nel Codice della Strada. E poi portiamo l’educazione stradale nelle scuole, ricominciamo ad andare a scuola in bici, invece che tutti in auto”.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO FEBBRAIO REVOLOOP - BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG FEBBRAIO
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO BANNER Banner GENNAIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *