Sfondo Assos SFONDO COSMOBIKESFONDO ASSOS
Assos Top
TOP Shimano
Home > gn > COMMENTOUR – LA SKY E’ GIA’ CANNIBALE, MA QUESTO TOUR E’ PIENO DI INSIDIE
Tour de France 2018 - 105th Edition - 11th stage Albertville - La Rosiere Espace San Bernardo 108 km - 18/07/2018 - Geraint Thomas (GBR - Team Sky) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2018

COMMENTOUR – LA SKY E’ GIA’ CANNIBALE, MA QUESTO TOUR E’ PIENO DI INSIDIE

Condividi

Il Team Sky vuole dettar legge fin da adesso in questo Tour de France, e ci sta riuscendo benissimo. Tappa e maglia per Geraint Thomas, l’ennesimo pistard diventato scalatore (come Bradley Wiggins), Chris Froome secondo in classifica generale. Insomma, si mette davvero bene per la compagine britannica.

La vittoria di oggi è sembrata davvero rabbiosa. Tutto sommato il povero Mikel Nieve avrebbe anche potuto vincere la tappa a La Rosiere, ma la Sky sembra voler non lasciare nulla a nessuno. A prima vista, direi che questa “fame” della formazione britannica è dovuta dal fatto che negli ultimi mesi si è parlato troppo del caso salbutamolo e troppo poco dei meriti sportivi di Geraint Thomas e compagni.

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE

Ciò che rende ancora più importante il dominio Sky è senz dubbio anche la classifica generale. Chris Froome, secondo nonostante sia a tutti gli effetti il capitano, ha 19 secondi di vantaggio su Dumoulin, 49″ su Nibali e 1’15” su Kruijswijk (chi si rivede!). Non sono vantaggi che possono decidere un Tour de France, ma da domani gli avversari della Sky sono già chiamati a rispondere.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

PHILIPPE GILBERT: “NON E’ IL MOMENTO DI SMETTERE, MI DIVERTO ANCORA TANTO AD ANDARE IN BICI”

CondividiPhilippe Gilbert non ha intenzione di smettere. Dopo la brutta caduta al Tour de France …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *