SFONDO ASSOS
GSG SAMMER PROMOTION BANNER TOP
GSG CUSTOM BANNER TOP
GSG SCONTO BANNER TOP
Home > G News > DA REYNOLDS A MOVISTAR, 40 ANNI DI VITA PER LA FORMAZIONE SPAGNOLA
Vuelta Espana 2019 - 74th Edition - 2nd stage Benidorm - Calpe 199,6 km - 25/08/2019 - Nairo Quintana (COL - Movistar Team) - photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2019

DA REYNOLDS A MOVISTAR, 40 ANNI DI VITA PER LA FORMAZIONE SPAGNOLA

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


La Movistar festeggia 40 anni dalla creazione della propria squadra. Pur avendo cambiato più volte denominazione nel corso degli anni, a causa del cambio degli sponsor principali, la formazione diretta da Eusebio Unzue si appresta a tagliare lo storico traguardo delle 40 candeline, diventando il team più longevo al mondo.

La squadra spagnola è partita nel 1980 con la denominazione di Reynolds – Benotto. 12 corridori facevano parte dell’organico di quel team che, nel corso degli anni, è cresciuto sempre di più, fino a diventare una delle più importanti squadre al mondo.

E’ il 1984, quando la Reynolds ingaggia il giovane Miguel Indurain. Dopo il 1990, anno in cui la squadra assumerà il nome di Banesto, Miguel diventerà uno dei corridori più forti al mondo, vincendo 5 Tour de France, due Giri d’Italia, un campionato del mondo e una medaglia olimpica.

La denominazione Banesto resterà fino alla fine del 2003. Saranno tanti i corridori importanti che vestiranno questa divisa, ma un nome su tutti bisogna farlo: quello di Josè Maria Jimenez, che ci ha lasciati prematuramente.

Dal 2004, la squadra spagnola assume il nome prima di Illes Baleares e poi di Caisse d’Epargne, dove un giovane Alejandro Valverde si mette sotto i riflettori nelle sue prime apparizioni. Dal 2011, la denominazione di Movistar Team fa diventare la squadra quella che noi conosciamo oggi. La squadra più longeva al mondo, una squadra con corridori e con titoli da far invidia a chiunque.

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Condividi:

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

Banner archivio Blog - Shimano
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *