SFONDO ASSOS
mercoledì , 23 Ottobre 2019
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
Home > gn > DOPING, DUE ANNI DI SQUALIFICA PER SAMUEL SANCHEZ
Tour de Pologne 2017 - 3rd stage Jaworzno - Szczyrk 161 km - 31/07/2017 - Samuel Sanchez (ESP - BMC) - photo Ilario Biondi/BettiniPhoto©2017

DOPING, DUE ANNI DI SQUALIFICA PER SAMUEL SANCHEZ


È arrivata finalmente la decisione dell’UCI riguardo la positività di Samuel Sanchez. Il corridore asturiano era risultato non negativo al GHRP-2, ormone della crescità, il 17 agosto del 2017 alla vigilia della partenza della Vuelta a España. L’UCI ha deciso di squalificare il corridore fino al 16 agosto del 2019, sottolineando però come la positività possa esser stata però provocata dalla contaminazione di un prodotto utilizzato dallo spagnolo. Proprio l’ammissione della non volontarietà a ricorrere a sostanze dopanti ha portato l’UCI ad applicare la pena minore e non sanzionare il corridore spagnolo con nessuna multa.

Immediata la risposta al verdetto dello campione olimpico 2008 che a Marca ha sottolineato la sua felicità dopo che è stato dimostrato come non abbia mai ricorso volontariamente a sostanze dopanti.

A cura di Riccardo Zucchi per iNBiCi magazine

BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ISTRIA Granfondo banner blog
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner archivio Blog - Shimano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *