LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > gn > ESPERIMENTO SOCIALE: FAI PRIMA IN BICI O IN AUTO? ECCO I VIDEO CHE SPIEGANO MOLTE COSE

ESPERIMENTO SOCIALE: FAI PRIMA IN BICI O IN AUTO? ECCO I VIDEO CHE SPIEGANO MOLTE COSE


Prendiamo una città come Roma, con milioni di abitanti che ogni giorno devono fare i conti con il traffico per muoversi e andare al lavoro. Prendiamo la passione per la bici, che non si esaurisce davanti alle difficoltà del traffico cittadino. Su YouTube è stato lanciato un esperimento sociale: chi impiega meno tempo percorrendo il tratto casa-lavoro tra la ciclista e l’automobilista?

Il confronto è a dir poco impietoso: in entrambi i casi, sia all’andata che al ritorno, a impiegare meno tempo è stata… la ciclista! Sia l’automobilista che la ciclista hanno percorso un tratto di 14 km, da Ciampino (località nei dintorni di Roma) a San Giovanni in Laterano (in pieno centro). Nonostante la strada non sia proprio agevole per i ciclisti, soprattutto nel tratto in cui la via Appia passa sotto il Grande Raccordo Anulare, la ragazza è riuscita a impiegare meno tempo dell’automobile, rimasta più volte imbottigliata nel traffico. 

Cliccando qui potete vedere il video di andata, Ciampino-Roma: click qui per il video

 

A questo secondo video potete vedere il tragitto di ritorno, Roma-Ciampino: click qui per il video

 

A voi le considerazioni e i commenti.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Condividi
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

ALAPHILIPPE: “ORGOGLIOSO DI INDOSSARE LA MAGLIA GIALLA NEL SUO CENTESIMO ANNO”

La giornata di domani sarà molto importante per il Tour de France: la maglia gialla, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *