GSG.COM  SKIN BANNER
CICLOPROMO TOPEAK - BANNER TOP NOVEMBRE
DIPA BANNER TOP
2022 UEC Track Elite European Championships - Day 3 - 13/08/2022 - Letizia Paternoster (ITA) - Crash - Women elimination Race - photo Luca Bettini/UEC/SprintCyclingAgency©2022

EUROPEI PISTA 2022: BRUTTISSIMA CADUTA PER LETIZIA PATERNOSTER NELLA GARA A ELIMINAZIONE, ORO ALLA BELGA KOPECKY 


Era una delle carte più pregiate del mazzo della spedizione italiana ma purtroppo l’Europeo di Letizia Paternoster è finito nel peggiore dei modi.Nella Gara a eliminazione, corsa che le ha dato il titolo mondiale lo scorso anno, la campionessa azzurra è stata vittima di una tremenda caduta.

In una corsa che era cominciata all’insegna del caos, con un’altra caduta già nel primissimo giro, è stata proprio l’azzurra a farne le spese. Un contatto con Patrycja Lorkowska, l’atleta polacca, che è risultato in un vero e proprio domino che ha coinvolto cinque atlete.

2022 UEC BMX Freestyle Park European Championships Men’s Final – 13/08/2022 – Lotte Kopecky (BEL) – Pfeiffer Georgi (GBR) – Women elimination Race – photo Ivan Benedetto/UEC/SprintCyclingAgency©2022

Attimi di tensione dopo la caduta quando l’azzurra è rimasta a terra, travolta da avversarie e biciclette. I soccorsi sono arrivati prontamente, con tanto di pannelli per oscurare la vista al pubblico e garantire la privacy delle atlete in momenti particolarmente delicati. Le ultime notizie sembrano escludere conseguenze particolarmente gravi, nonostante i primi istanti in cui Paternoster ha avuto qualche piccolo problema respiratorio, ed è sembrata un po’ confusa a causa del forte colpo ricevuto al volto e sul torace. La 23enne è comunque cosciente e sta ricevendo i trattamenti medici dovuti.

Dopo oltre 20 minuti di attesa, la gara è ripartita con sole 11 partecipanti. A trionfare è stata la belga Lotte Kopecky, una delle grandissime favorite della vigilia. Chiudono il podio la britannica Pfeiffer Georgi e la neerlandese Mylene De Zoete. Rimane sorprendentemente a bocca asciutta la francese Valentine Fortin, arrivata scarica ai momenti decisivi

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO NOVEMBRE MAGICSHINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *