MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Itzulia Basque Country 2021 - 60th Edition - 2nd stage Zalla - Sestao 154,8 km - 06/04/2021 - Alex Aranburu Deba (ESP - Astana - Premier Tech) - photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

FESTA BASCA A SESTAO, L’ASTANA FA DOPPIETTA CON ARANBURU E FRAILE

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24


La squadra kazaka ottiene un bellissimo 1-2 grazie alla coppia dei corridori di casa nella seconda tappa dell’Itzulia/Basque Country. Alex Aranburu ha vinto grazie ad un assolo negli ultimi dieci chilometri, sfiorando anche di togliere la leadership a Primoz Roglic, giunto a 15” con il gruppo regolato allo sprint da Omar Fraile.

INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

Sette corridori hanno infiammato la tappa lungo i 154.8 km che collegano la partenza da Zalla e l’arrivo a Sestao: Quentin Hermans (Intermarchè-Wanty Gobert), Martijn Tusveld e Kevin Vermaeke (DSM), Ben Gastauer (AG2R Citroen), Mikel Iturria (Euskaltel-Euskadi), Jon Irizarri (Caja Rural) e Oscar Cabedo (Burgos-BH). Proprio quest’ultimo si è reso protagonista nel finale restando l’ultimo superstite di questo attacco, venendo ripreso a meno di 20 km dall’arrivo mentre si saliva verso il GPM di La Asturiana. Qui prima Richard Carapaz è vittima di un incidente, poi Roglic scatta seguito da McNulty, Higuita e Schachmann.

Itzulia Basque Country 2021 – Michael Woods (NZL – Israel Start-Up Nation) – Omar Fraile Matarranz (ESP – Astana – Premier Tech) – Tadej Pogacar (SLO – UAE Team Emirates) – photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

Il quartetto viene raggiunto in discesa e ai -10 ecco lo scatto di Alex Aranburu; il basco dell’Astana-Premier Tech arriva rapidamente a guadagnare fino a 40” su un tratto di percorso che conosce molto bene essendo originario della zona (è nato nella provincia di Guipúzcoa). C’è ancora una ultima difficoltà da affrontare ed è uno strappo impegnativo all’ultimo chilometro ed Aranburu si volta spesso a controllare il suo vantaggio, che cala vistosamente ma riesce a mantenere 15” per poter vincere la tappa e vedere il compagno di squadra e conterraneo Omar Fraile arrivare secondo. Guadagna l’abbuono di 4” Tadej Pogacar, terzo classificato al traguardo, mentre Primoz Roglic resta in testa alla generale con 5” sullo stesso Aranburu e 6” su McNulty. Il corridore basco torna dopo tre anni di astinenza alla vittoria, la seconda in carriera dopo il Circuito di Getxo 2018.

Itzulia Basque Country 2021 – 60th Edition – 2nd stage Zalla – Sestao 154.8 km – 06/04/2021 – Scenery – photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

Domani è in programma il primo, vero arrivo in salita, quello di Ermualde: ascesa corta ma tremenda nella parte iniziale, con 2 km al 20% massimo e una pendenza media superiore al 10%.

a cura di Andrea Giorgini ©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *