GSG.COM  SKIN BANNER
FINISH LINE CICLO PROMO BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
Itzulia Basque Country 2021 - 60th Edition - 2nd stage Zalla - Sestao 154,8 km - 06/04/2021 - Alex Aranburu Deba (ESP - Astana - Premier Tech) - photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

FESTA BASCA A SESTAO, L’ASTANA FA DOPPIETTA CON ARANBURU E FRAILE

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24


La squadra kazaka ottiene un bellissimo 1-2 grazie alla coppia dei corridori di casa nella seconda tappa dell’Itzulia/Basque Country. Alex Aranburu ha vinto grazie ad un assolo negli ultimi dieci chilometri, sfiorando anche di togliere la leadership a Primoz Roglic, giunto a 15” con il gruppo regolato allo sprint da Omar Fraile.

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
Shimano Banner archivio Blog
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS

Sette corridori hanno infiammato la tappa lungo i 154.8 km che collegano la partenza da Zalla e l’arrivo a Sestao: Quentin Hermans (Intermarchè-Wanty Gobert), Martijn Tusveld e Kevin Vermaeke (DSM), Ben Gastauer (AG2R Citroen), Mikel Iturria (Euskaltel-Euskadi), Jon Irizarri (Caja Rural) e Oscar Cabedo (Burgos-BH). Proprio quest’ultimo si è reso protagonista nel finale restando l’ultimo superstite di questo attacco, venendo ripreso a meno di 20 km dall’arrivo mentre si saliva verso il GPM di La Asturiana. Qui prima Richard Carapaz è vittima di un incidente, poi Roglic scatta seguito da McNulty, Higuita e Schachmann.

Itzulia Basque Country 2021 – Michael Woods (NZL – Israel Start-Up Nation) – Omar Fraile Matarranz (ESP – Astana – Premier Tech) – Tadej Pogacar (SLO – UAE Team Emirates) – photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

Il quartetto viene raggiunto in discesa e ai -10 ecco lo scatto di Alex Aranburu; il basco dell’Astana-Premier Tech arriva rapidamente a guadagnare fino a 40” su un tratto di percorso che conosce molto bene essendo originario della zona (è nato nella provincia di Guipúzcoa). C’è ancora una ultima difficoltà da affrontare ed è uno strappo impegnativo all’ultimo chilometro ed Aranburu si volta spesso a controllare il suo vantaggio, che cala vistosamente ma riesce a mantenere 15” per poter vincere la tappa e vedere il compagno di squadra e conterraneo Omar Fraile arrivare secondo. Guadagna l’abbuono di 4” Tadej Pogacar, terzo classificato al traguardo, mentre Primoz Roglic resta in testa alla generale con 5” sullo stesso Aranburu e 6” su McNulty. Il corridore basco torna dopo tre anni di astinenza alla vittoria, la seconda in carriera dopo il Circuito di Getxo 2018.

Itzulia Basque Country 2021 – 60th Edition – 2nd stage Zalla – Sestao 154.8 km – 06/04/2021 – Scenery – photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

Domani è in programma il primo, vero arrivo in salita, quello di Ermualde: ascesa corta ma tremenda nella parte iniziale, con 2 km al 20% massimo e una pendenza media superiore al 10%.

a cura di Andrea Giorgini ©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24

Shimano Banner archivio Blog
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
KTM AERO BANNER NEWS 5

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *