SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > gn > FRECCIA VALLONE: ALAPHILIPPE SPIANA IL MURO DI HUY. BRAVO ULISSI TERZO
La Flche Wallonne 2019 - 83rd Edition - Ans - Mur de Huy 195 km - 24/04/2019 - Julian Alaphilippe (FRA - Deceuninck - Quick Step) - Jakob Fuglsang (DEN - Astana Pro Team) - photo Nico Vereecken/PN/BettiniPhoto©2019

FRECCIA VALLONE: ALAPHILIPPE SPIANA IL MURO DI HUY. BRAVO ULISSI TERZO


Julian Alaphilippe ha ottenuto la seconda vittoria consecutiva alla Freccia Vallone: il portacolori della Deceuninck-Quick Step ha superato Jakob Fuglsang sul muro di Huy, in un finale che ha ricordato molto quella della Strade Bianche. Ottima terza piazza per Diego Ulissi.

Il successo di Alaphilippe è abbastanza simile a quello ottenuto nel 2018: il francese ha atteso gli ultimi metri del muro di Huy per sferrare l’attacco decisivo. Pochi istanti prima del suo allungo, aveva provato ad avvantaggiarsi Jakob Fuglsang, visto che il corridore dell’Astana è meno esplosivo di altri pretendenti al successo finale. Alaphilippe riesce a riprenderlo e a superarlo con non poca difficoltà, visto che c’è stata anche una manovra al limite nel finale da parte del francese, quasi a voler “chiudere” il rientro del danese.

Per l’Italia arriva l’ottima terza posizione di Diego Ulissi: il toscano della UAE Team Emirates ha cercato di rispondere agli attacchi di Fuglsang e di Alaphilippe, non è riuscito a rientrare su di loro ma è stato abile a non farsi riprendere dal resto del plotone. Nella top ten c’è anche Enrico Gasparotto (Team Dimension Data), decimo.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Ti potrebbero Interessare

ADDIO NIPPO-VINI FANTINI, LA SQUADRA CHIUDERA’ A FINE STAGIONE

La riforma del ciclismo che verrà introdotta nel 2020 miete le sue prime vittime: la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *