Sfondo Assos SFONDO COSMOBIKESFONDO ASSOS
TOP Shimano
Assos Top
Home > gn > GAVIRIA, UN DIAMANTE CHE GIA’ LUCCICA
Tour de France 2018 - 105th Edition - 1st stage - Noirmoutier-en-l'lle - Fontenay-le-Comte 201 km - 07/07/2018 - Fernando Gaviria (COL - QuickStep - Floors) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2018

GAVIRIA, UN DIAMANTE CHE GIA’ LUCCICA

Condividi

 

C’è un uomo, a centro strada. E’ seduto, con le gambe piegate e le ginocchia larghe. Ha la testa che pesa, per questo la tiene bassa. E’ sconsolato, vorrebbe nascondersi, invece è ha gli occhi di tanti puntati addosso. Accanto a lui, una bicicletta sdraiata, anche lei affranta, magari con qualche graffio sul telaio. Da sotto gli occhiali che l’uomo porta, nasce una riga, come un ruscello da una fonte. L’uomo piange, e, a guardarlo bene, sembra un bambino. Ha una leggera barba e l’apparecchio ai denti. Il suo cuore è rotto in tanti piccoli frantumi, che pungono, come un vetro rotto. E’ appena finita la Milano-Sanremo. C’è chi l’ha conclusa allo sprint e chi, come lui, deve ancora tagliare il traguardo. Si rialza, l’uomo in lacrime, aiutato da un suo compagno, che gli poggia una mano sulla schiena e lo accompagna al traguardo. Lo rassicura, gli fa capire che non è solo, che non è successo nulla.

Forse ricorderete che quell’uomo seduto, in lacrime, sull’asfalto di Sanremo, è Fernando Gaviria. Sono passati più di due anni da quel giorno, e quel cuore di vetro, si è trasformato in prezioso diamante. Anche se, di lacrime di rabbia e rimorso, ne ha versate ancora. Per qualche secondo posto non digerito, per qualche giornata storta. E scavano, come l’onda lo scoglio, come il vento la roccia. Ma il diamante è diverso, perché più si leviga, più si sgrezza. E luccica d’arcobaleno.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Fernando è prezioso come il diamante, il suo cuore spontaneo lo è. In un mondo in cui ci insegnano che a dimostrarci vulnerabili si è solamente degli sfigati, dove chi mette in mostra le proprie emozioni è solamente un debole. Lui ride, piange, scherza o si arrabbia. E’ vero, puro, proprio come un diamante. E si è sgrezzato, in questi due anni. Ha indossato la Maglia Rosa al suo primo Giro d’Italia, ha vinto anche delle tappe e la Maglia Ciclamino.

Ha indossato, oggi, la Maglia Gialla al suo primo Tour de France. Ha vinto una volata confusa e difficile, in maniera cristallina. Brilla, Fernando, sotto la luce del cocente sole di Francia. La Francia, terra di rivoluzioni, che ai rivoluzionati vuole bene davvero. Grida, Fernando, mentre allarga le braccia, quasi la gola gli fa male e gli si secca, per quanto fiato consuma. Si volta, sicuro, perché dietro c’è il Campione del Mondo e davanti non c’è nessun altro, solo la strada piena di fotografi e massaggiatori, e una piccola corsia per frenare la bicicletta.

Sul podio, stringe al petto il suo leone, cosciente che quelle lacrime di Sanremo a volte scaveranno, ma senza far più male. Perché un diamante puro brilla, e non conosce altro modo di vivere.

 

A cura di Giulia Scala Marchiano per InBici Magazine

Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

ANCORA FURTI NEI NEGOZI DI BICI, SVALIGIATO FALASCA CICLI

CondividiI ladri continuano a non risparmiare i negozi di biciclette: a farne le spese, la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

// Codice AG Contatore rivista