SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
photo Gregory van Gansen/CV/BettiniPhoto©2020

GIRO DEL LUSSEMBURGO, I CORRIDORI PROTESTANO PER TRAFFICO APERTO SUL TRACCIATO

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Scarsa sicurezza sul percorso: questa è la motivazione che ha spinto i corridori che stanno prendendo parte allo Skoda-Tour of Luxembourg a percorrere ad andatura turistica i primi 100 km della tappa odierna da Remich a Hesperange.

Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS

Skoda-Tour de Luxembourg 2020 – 2nd stage Remich – Hesperange 160.8 km – 16/09/2020 – Eros Capecchi (ITA – Bahrain – McLaren) – photo Gregory van Gansen/CV/BettiniPhoto©2020

La protesta è montata dopo 18 km dalla partenza, in quanto già nella frazione di ieri i partecipanti avevano fatto notare che alcune zone erano aperte al traffico. Oggi è accaduta la stessa cosa, e così i corridori hanno deciso di fare una sorta di “sciopero”.

Alla fine, la corsa è stata vera solo per 40 km. Ad imporsi è stato il francese Arnaud Demare che ha superato Jasper Philipsen.

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *