SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > gn > GIRO DELLE FIANDRE. MARTA BASTIANELLI: “LA VITTORIA AL FIANDRE UNA GRANDE EMOZIONE”
Giro delle Fiandre 2019 Women - Tour des Flandres - Ronde van Vlaanderen - Oudenaarde - Oudenaarde 159 km - 07/04/2019 - Marta Bastianelli (ITA - Team Virtu Cycling) - photo Anton Vos/CV/BettiniPhoto©2018

GIRO DELLE FIANDRE. MARTA BASTIANELLI: “LA VITTORIA AL FIANDRE UNA GRANDE EMOZIONE”

Ad aprire le danze della storica giornata italiana al Giro delle Fiandre è stata Marta Bastianelli che, circa due ore prima dell’arrivo della gara maschile, ha tagliato la linea del traguardo di Oudenaarde davanti a tutti. Subito dopo esser salita sul podio, la campionessa europea in carica ha espresso la sua estrema gioia per la vittoria: “Sicuramente ho provato molte emozioni e credo che vincere il Fiandre sia stata una di quelle più forti.
È una delle corse che mi mancava nel palmares e sono davvero felice per aver vinto. È da inizio stagione che sono in condizione e ci tenevo a far bene in questa prima parte del calendario”.

“Oggi abbiamo corso molto bene – continua l’atleta della Virtù – anche come squadra. Sofia Bertizzolo è stata fondamentale e ha dimostrato di essere una grande atleta, chiudendo la sua corsa in quarta posizione. Quando sono in gara, ottenere anche solo un piazzamento penso sia sempre una buona cosa”.

Ora pochi giorni e poi un’altra dura sfida. “Spero di fare bene l’Amstel Gold Race per poi riposarmi un pò”.

Queste le parole di Marta Bastianelli ai microfoni di iNBiCi 

https://www.facebook.com/inbicimagazine/videos/1169817739864694/

Da Oudenaarde, Davide Pegurri per InBici Magazine

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

GIRO D’ITALIA, VERSO UN ALTRO SPRINT A NOVI LIGURE

La seconda settimana del Giro d’Italia 2019 prosegue con un’alta giornata dedicata agli uomini veloci. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *