SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Giro d'Italia 2020 - 103th Edition - 14th stage Conegliano - Valdobbiadene 34,1Êkmm - 17/10/2020 - Joao Almeida (POR - Deceuninck - Quick Step) - photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2020

GIRO DI COMMENTI – ALMEIDA, TE LA MERITI DAVVERO

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Te la meriti davvero questa maglia rosa, caro Joao. Te la meriti per tutto quello che stai facendo in questo Giro d’Italia. Ci stai mettendo impegno, sacrifico, dedizione, andando a lottare anche per i secondi di abbuono. E fino ad oggi possiamo dire che questo Giro te lo meriti davvero. Tra gli uomini di classifica sei il più forte a cronometro, e questa corsa rosa si concluderà tra una settimana con una prova contro il tempo. Bisogna solo capire quanto riuscirai a resistere in salita. 

Giro d’Italia 2020 – 103th Edition – 14th stage Conegliano – Valdobbiadene 34,1Êkmm – 17/10/2020 – Joao Almeida (POR – Deceuninck – Quick Step) – photo Tommaso Pelagalli/BettiniPhoto©2020

Chiudendo ciò che volevo scrivere direttamente ad Almeida, dandogli sfacciatamente del tu, mi rivolgo adesso ai lettori che si domandano se la maglia rosa sia merito di Almeida o se sia demerito degli avversari. Fino ad oggi, è tutto merito del portoghese. Vuoi o non vuoi, Joao sta facendo un’ottima condotta di gara, guidato al meglio da una squadra che fino ad oggi si è dimostrata impeccabile. La cosa bella è vedere una grande squadra come la Deceuninck-QuickStep lottare fino alla fine per il proprio leader, senza pensare che ce ne possa essere un altro. La squadra è tutta per Almeida, non ci sono altri leader. E credo che questo sia davvero importante per capire quanto la Deceuninck-QuickStep abbia deciso di puntare sul portoghese. 

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

A proposito: la formazione belga potrebbe vincere la maglia rosa nonostante avesse dovuto schierare Remco Evenepoel al via del Giro. Qualora Almeida riuscisse davvero a coronare l’impresa, la squadra potrebbe quindi avere un terzo leader indiscusso dopo Evenepoel e Alaphilippe. Ma è ancora troppo presto per fare certi ragionamenti. Domani si sale: cari big, ci siete?

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *