SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Giro d'Italia 2019 - 102nd Edition - 13th Pinerolo - Ceresole Reale (Lago Serru') 196 km158 km - 24/05/2019 - Arnaud Demare (FRA - Groupama - FDJ) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2019

GIRO DI COMMENTI – CARO DEMARE, L’HAI PERSA MALAMENTE QUESTA MAGLIA CICLAMINO…

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Arnaud Demare ha corso facendo catenaccio. Rubo questo termine al calcio: la squadra che fa catenaccio è quella che gioca prettamente sulla difensiva, con quasi tutti gli uomini dietro la linea del pallone. L’obiettivo è quello di chiudere tutti gli spazi agli avversari per evitare di prendere gol. Ma nel ciclismo non è proprio così che funziona, anzi: soprattutto negli arrivi in volata può succedere di tutto, e bisogna essere sempre pronti ad agire di conseguenza.

Insomma, oggi la Groupama-FDJ è partita per l’ultima tappa per velocisti sperando che la fuga andasse in porto, così sarebbero stati assegnati meno punti per la maglia ciclamino e quest’ultima sarebbe rimasta al francese. La fuga va in porto, effettivamente, ma è il solo Damiano Cima che riesce a resistere sul gruppo che va a riprendere gli attaccanti sotto l’impulso della Dimension Data e della Bora-hansgrohe, che lavora alla grande per permettere a Pascal Ackermann di riprendere la maglia della classifica a punti. Demare è lì, e spera che non riprendano i fuggitivi: invece accade il patatrac, e così ogni tattica pianificata a tavolino va a farsi benedire. Cima si prende la vittoria, gli altri due fuggitivi vengono riassorbiti e il furbo Ackermann termina secondo, mentre il francese ottavo.

Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SCOTT BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG

Demare l’ha persa malamente questa maglia ciclamino. Maldestramente, mi verrebbe quasi da dire. Avrebbe potuto giocarsela allo sprint, come se questa maglia non fosse sulle sue spalle, e invece non ce l’ha fatta. Dopo aver vinto la Milano-Sanremo 2016, con le varie dicerie che si sono abbattute su di lui (molti suoi colleghi lo accusarono di essersi attaccato alle macchine che erano al seguito della corsa), oggi il francese vede sfumare uno dei principali obiettivi di questa corsa rosa. Soffrire, superare le montagne, per poi buttare tutto al vento.

 

Da Santa Maria di Sala, Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

Shimano Banner archivio Blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *