MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER

GIRO DI COMMENTI – IL GIRO D’ITALIA DEI SOSPETTI…

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Sembra sia diventato un Giro d’Italia dei sospetti. Ma non nei confronti dei corridori, tutt’altro: parlo delle fonti di informazione. In genere non rispondo mai ai commenti, positivi o negativi che siano, che arrivano attraverso i social network, perché ognuno di noi ha libertà di parola. Proprio in virtù di questo diritto, vorrei anche io prendere la parola.

Dispiace notare come persone importanti, nel mondo del ciclismo, abbiano deciso di prendere sottogamba la notizia dei componenti dell’ammiraglia di Roglic che si fermano a fare pipì a 20 km dall’arrivo. E’ sensazionalismo, non conosciamo il ciclismo, la notizia non può essere veritiera.

SCOTT BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
Shimano Banner archivio Blog
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

Mi viene da sorridere, del resto questa è un po’ la vita dell’inviato. Noi siamo qui alla corsa, ogni giorno dopo l’arrivo raccogliamo le impressioni dei direttori sportivi e dei corridori, il tutto registrato in formato audio o video, come vogliono le regole. Io capisco che la notizia possa essere assurda, senza dubbio: io stesso faticavo a crederci. Per capire meglio l’olandese, la nostra redazione ha assunto una traduttrice professionista, la quale anch’ella faceva fatica a credere a ciò che ascoltavamo.

Insomma, si possono discutere le opinioni, ma non la veridicità delle notizie. InBici Magazine è una testata giornalistica, e in quanto tale non vogliamo distaccarci dalla realtà. E’ il nostro mestiere, e svolgiamo il lavoro di inviati proprio per questa ragione.

Insomma, possiamo stare a discutere sul fatto che possa essere giusto fermarsi a fare i bisogni a 20 km dall’arrivo oppure no, ma crediamo che mettere in dubbio la veridicità di una dichiarazione di un direttore sportivo sia una mancanza di rispetto nei confronti del direttore sportivo stesso, ancor prima che nei nostri confronti.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
Shimano Banner archivio Blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *