SFONDO ASSOS SFONDO COSMOBIKESfondo Assos
TOP Shimano
Assos Top
Home > gn > GIRO DI COMMENTI – MA IN QUESTO GIRO D’ITALIA MANCA LA FANTASIA
Giro d'Italia 2018 - 101th Edition - 18th stage Abbiategrasso - Prato Nevoso 196 km - 24/05/2018 - Simon Yates (GBR - Mitchelton - Scott) - photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2018

GIRO DI COMMENTI – MA IN QUESTO GIRO D’ITALIA MANCA LA FANTASIA

Condividi

Non è possibile provare a ribaltare un possibile verdetto di un Giro d’Italia negli ultimi due chilometri di una salita.

Ok, oggi non c’era ulteriore spazio per provare un’altra azione, visto che la tappa era completamente piatta fino all’imbocco della salita di Pratonevoso. Però è anche vero che fino ad oggi non abbiamo mai visto azioni particolari: lo stesso Simon Yates sta vincendo perchè ha al suo servizio una squadra che riesce a mantenere la corsa cucita fino agli ultimi chilometri e solo nel finale riesce a fare la differenza. 

Quando il britannico è andato in (leggera) difficoltà, è stato grazie al coraggio di Froome sullo Zoncolan e di Dumoulin oggi. Il problema è che fino ad oggi la Mitchelton Scott non ha mai vissuto un vero e proprio momento di difficoltà, nessuna squadra di alta classifica ha mai provato a fare un’azione da lontano, nessun corridor ha provato ad anticipare un attacco nel finale. Niente. Attendiamo sempre gli ultimi chilometri per vedere se succede qualcosa. Spesso qualcosa succede, ma veramente Dumoulin, Froome e Pozzovivo vogliono provare a mettere alle corde Yates in questa maniera?

Domani ci sarà tanto spazio per poter attaccare: il Colle delle Finestre, Sestriere e lo Jaffreau sono tre salite importanti, in particolare il Finestre, che è la Cima Coppi del Giro. Insomma, ci vorrebbe un po’ più di coraggio, altrimenti Yates avrà vinto un Giro d’Italia da protagonista assoluto, dove gli altri big sono riusciti a fare solo da comprimari.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

Ti potrebbero Interessare

CDM CICLOCROSS – ARZUFFI SUL PODIO ANCHE A TABOR!

CondividiAlice Maria Arzuffi conferma ancora una volta di poter gareggiare alla pari contro le più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *