Sfondo Assos SFONDO ASSOS SFONDO COSMOBIKE
Assos Top
TOP Shimano
Home > gn > GIRO DI COMMENTI – POZZOVIVO, POCHE PAROLE E TANTI FATTI

GIRO DI COMMENTI – POZZOVIVO, POCHE PAROLE E TANTI FATTI

Condividi

E’ sempre sottovalutato alla partenza di ogni Giro d’Italia, eppure è sempre là.

 

Ok, c’è sempre questa benedetta cronometro da fare, dove perderà sicuramente un po’ di terreno, però Domenico Pozzovivo è veramente in gran forma, e mai come quest’anno aveva dimostrato una simile regolarità di risultati. 

Alla vigilia del Giro d’Italia sapevamo che nella top 5 ci sarebbe potuto stare tranquillamente, ma ora sta facendo anche meglio di quanto gli scettici avrebbero mai potuto pensare. L’attenzione era tutta su Fabio Aru, ed è normale che sia così, visto che sul podio della corsa rosa è già salito in due occasioni. Domenico sta in silenzio, parla poco, pedala tanto (forse utilizzando rapporti un po’ troppo duri), però non ha niente di meno rispetto ai migliori della classifica generale. Paga solo rispetto a Yates, ma come tutti gli altri, del resto.

BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

Domenico non è più giovanissimo e non è alla sua prima esperienza al Giro, anzi: è riuscito a togliersi poche soddisfazioni, in quanto la sua vittoria è arrivata nel 2012 a Lago Laceno, e da lì in poi ci sono stati solo dei piazzamenti. Questo sembra essere finalmente l’anno buono per la conquista del podio finale: Roma è ancora lontana, e soprattutto – come dicevamo in precedenza – c’è ancora la cronometro da fare. Ma c’è anche la tappa di Cervinia per poter eventualmente recuperare. Le speranze dell’Italia sono tutte verso Domenico, che ora dovrà dare il massimo anche in una specialità non adatta alle sue caratteristiche.

 

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

ÉLITE-UNDER 23. COPPA MESSAPICA: DOMANI SI CORRE LA LA 59^EDIZIONE

CondividiA Ceglie Messapica, grazie agli sforzi del GSC Orazio Lorusso, fervono gli ultimi preparativi per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

// Codice AG Contatore rivista