LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > gn > GIRO DI COMMENTI – SIAMO TORNATI INDIETRO NEL TEMPO?

GIRO DI COMMENTI – SIAMO TORNATI INDIETRO NEL TEMPO?

Parlando con gli altri ragazzi della redazione, stamattina mi sono chiesto: “ma stiamo mica vivendo il Giro d’Italia del 2002?”. Già, proprio quello in cui ogni giorno c’era uno squalificato per doping. La corsa rosa di quest’anno ha già perso diversi protagonisti in seguito a questa Operazione Adrelass, in questo oggi non è finito nella rete il solo Alessandro Petacchi, ma anche due corridori, uno dei quali compagno di squadra di Vincenzo Nibali, Kristjan Koren. Ieri, inoltre, la UAE Team Emirates ha sospeso un altro partecipante al Giro d’Italia per valori anomali. 

Siamo solo all’inizio del Giro d’Italia, ma in questa giornata piovosa sembra davvero che sia piombato un macigno addosso al ciclismo mondiale. Forse è il caso di non concentrarsi troppo sul passato (si potrebbe parlare per un’ora del fatto che Petacchi è stato sospeso per una cosa che forse è avvenuta nel 2012 e nel 2013, e non è neanche sicura), però negli ultimi anni ci eravamo abituati bene, tutto sommato: è difficile trovare, nel recente passato, un’operazione antidoping simile a questa.

L’augurio che ci facciamo tutti noi è che non si possa tornare agli anni bui del ciclismo, quello in cui le corse erano più che altro gare tra farmacisti, piuttosto che gare tra corridori in sella alla propria bicicletta. 

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Da Terracina, Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

GIRO. CONTI: “SE NON AVRÒ UNA GIORNATA NEGATIVA TERRÒ LA ROSA ANCHE DOPO LA TAPPA DI PINEROLO”

La tappa odierna non rappresentava particolari pericoli per Valerio Conti che, dopo esser riuscito a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *