SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > gn > GIRO D’ITALIA 2019, EWAN PRECEDE VIVIANI
Giro d'Italia 2019 - 8th Stage Tortoreto Lido - Pesaro 239 km - 18/05/2019 - Caleb Ewan (AUS - Lotto Soudal) - photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2019

GIRO D’ITALIA 2019, EWAN PRECEDE VIVIANI


Caleb Ewan trionfa a Pesaro. Il portacolori della Lotto Soudal fa festa nell’ottava frazione del Giro d’Italia 2019. Il corridore australiano regola il gruppo allo sprint precedendo Elia Viviani (Deceuninck – Quick Step). Terzo posto per Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe) davanti a Fabio Sabatini (Deceuninck – Quick Step) e Manuel Belletti (Androni – Sidermec). Fra gli italiani da rimarcare la prova anche di Davide Cimolai (Israel Cycling Academy), Marco Canola (NIPPO – Vini Fantini) e Giacomo Nizzolo (Dimension Data) rispettivamente settimo, ottavo e nono.

Nessun problema per Valerio Conti (UAE Team Emirates) che mantiene la maglia rosa alla vigilia della cronometro.

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE

La tappa più lunga del Giro d’Italia 2019 si anima fin dalla partenza da Tortoreto Lido. Subito dopo il via dal gruppo escono infatti Marco Frapporti (Androni-Sidermec), Damiano Cima (Nippo-Vini Fantini-Faizanè) e Nathan Brown (EF Education First). Il gruppo lascia subito spazio a questi tre coraggiosi, ma Brown dopo una ventina di chilometri decide di rialzarsi e viene così riassorbito dal plotone. Frapporti e Cima invece insistono all’attacco arrivando a guadagnare fino a 8 minuti di vantaggio. Dietro però le squadre dei velocisti controllano con grande attenzione la situazione, andando poi a ridurre gradualmente il gap. Il ricongiungimento arriva a 31 chilometri dalla conclusione con Frapporti che è l’ultimo ad alzare bandiera bianca. Inevitabile a quel punto l’arrivo allo sprint sul traguardo di Pesaro.

Sul GPM di Gabicce Monte dal gruppo allungano Giulio Ciccone (Trek – Segafredo), Louis Vervaeke (Sunweb) e Francois Bidard (AG2R La Mondiale) che riescono a guadagnare una cinquantina di secondi. Il gruppo dopo un primo momento di smarrimento prova a reagire, ma complice la pioggia l’impresa non è semplice. Il tentativo di rimonta del plotone alla fine va a buon fine con il ricongiungimento che avviene a 7 chilometri dalla conclusione. Inevitabile a quel punto l’arrivo allo sprint di un gruppo notevolmente ridotto con diversi corridori hanno ormai perso terreno. A vincere è Caleb Ewan (Lotto Soudal) che coglie il momento giusto per lanciare la sua volata e battere Elia Viviani (Deceuninck – Quick Step).

ORDINE D’ARRIVO

  1. Caleb Ewan (Lotto Soudal) 5h43’32”
  2. Elia Viviani (Deceuninck – Quick Step) +0”
  3. Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe) +0”
  4. Fabio Sabatini (Deceuninck – Quick Step) +0”
  5. Manuel Belletti (Androni – Sidermec) +0”
  6. Arnaud Démare (Groupama – FDJ) +0”
  7. Davide Cimolai (Israel Cycling Academy) +0”
  8. Marco Canola (NIPPO – Vini Fantini) +0”
  9. Giacomo Nizzolo (Dimension Data) +0”
  10. Rudiger Selig (Bora – Hansgrohe) +0”

CLASSIFICA GENERALE

  1. Valerio Conti (UAE Team Emirates) 35h13’06”
  2. Jose Joaquin Rojas (Movistar) +1’32”
  3. Giovanni Carboni (Bardiani – CSF) +1’41”
  4. Nans Peters (AG2R La Mondiale) +2’09”
  5. Valentin Madouas (Groupama – FDJ) +2’17”
  6. Amaro Antunes (CCC Team) +2’45”
  7. Fausto Masnada (Androni – Sidermec) +3’14”
  8. Pieter Serry (Deceuninck – Quick Step) +3’25”
  9. Andrey Amador (Movistar) +3’27”
  10. Sam Oomen (Sunweb) +4’57”

A cura di Riccardo Zucchi per InBici Magazine

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG

Ti potrebbero Interessare

DELFINATO: ULTIMA TAPPA A VAN BAARLE, GIRO A FUGLSANG

Per la seconda volta in carriera, Jakub Fuglsang vince il Giro del Delfinato il corridore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *