SFONDO ASSOS
BANNER CICLOPROMO MAXXIS HR BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP

GIRO D’ITALIA 2020, PERCORSO TAPPA 11: TORNANO IN SCENA I VELOCISTI, DÉMARE FAVORITO

Giornalista Sportivo, inviato speciale per Inbici Magazine


Una giornata per tirare il fiato, e poi trattenerlo nuovamente in volata. L’undicesima tappa del Giro d’Italia 2020 è un inno ai velocisti, attesissimi sul traguardo di Rimini, 182 chilometri dalla partenza di Porto Sant’Elpidio.

Il percorso

Quasi esclusivamente pianeggiante, dal chilometro zero allo striscione d’arrivo. Il primo vero punto di interesse arriva al chilometro 105, con lo Sprint Intermedio di Pesaro, seguito a breve distanza dall’agevole Gpm di quarta categoria di Monte San Bartolo, una salita da circa 4 chilometri al 4% di pendenza media che non dovrebbe influire sullo svolgimento della tappa.

UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1

Il secondo sprint intermedio di giornata a Coriano è piazzato a 38 chilometri dal traguardo, quasi ad annunciare il finale di corsa. Tra i meno 4 i meno 3 diverse curve insidiose che potrebbero allungare il gruppo, con due curve a sinistra ad angolo retto a circa 600 metri dal traguardo che potrebbero caratterizzare lo sprint.

L’altimetria

I favoriti

Il quesito principale riguarda Arnaud Démare: riuscirà a calare il poker confermandosi il velocista più forte del Giro? Il francese della Groupama-FDJ fino a questo momento ha dimostrato di avere qualcosa in più degli avversari in volata e un ulteriore successo andrebbe a confermare il suo status di miglior sprinter della corsa rosa.

Giro d’Italia 2020 – 103th Edition – 7th stage Matera – Brindisi 143Êkm – 09/10/2020 – Arnaud Demare (FRA – Groupama – FDJ) – Peter Sagan (SVK – Bora – Hansgrohe) – photo Dario Belingherii/BettiniPhoto©2020

Gli avversari principali saranno un Fernando Gaviria (UAE Emirates) quantomai opaco e quel Peter Sagan (Bora-hansgrohe) reduce da uno spettacolare successo a Tortoreto che però potrebbe pagare in termini di brillantezza nella frazione odierna. Sembra difficile al momento uscire da questo pronostico, ma Elia Viviani (Cofidis) e Alvaro Hodeg (Deceuninck-QuickStep) sono in agguato.

Giornalista Sportivo, inviato speciale per Inbici Magazine

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6

InBici Store

Un Commento

  1. Buonasera… sto vedendo la tappa odierna e mentre parlate di Zavoli apprendo la triste notizia….
    si è spento per sempre il sorriso del vostro collega,dei miei ricordi di bambino delle domeniche di sport e
    passano in mente tutti i vostri colleghi che non ci sono più…. la vita ha spezzato quei legami che vi portavano
    nelle case degli italiani come persone di famiglia…. grandi professionisti,vi cerco e vi trovo su questo meraviglioso circo che è internet e trovo le vostre voci,i miei ricordi….
    grazie per ogni minuto passato insieme,ciao Gianfranco…

    G. Paci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *