Sfondo Assos SFONDO ASSOS SFONDO COSMOBIKESFONDO INTERNAZIONALI D\'ITALIA
lunedì , 23 luglio 2018
TOP Shimano
ITALIA BIKE FESTIVAL - TOP
Assos Top
Home > gn > GIRO. POZZOVIVO: “CAPISCO LA SITUAZIONE DI ARU. LO JAFFREAU E’ UN BUON TRAMPOLINO DI LANCIO”
Giro d'Italia 2018 - 101th Edition - 12th stage Osimo - Imola 213 km - 17/05/2018 - Domenico Pozzovivo (ITA - Bahrain - Merida) - photo Roberto Bettini/BettiniPhoto©2018

GIRO. POZZOVIVO: “CAPISCO LA SITUAZIONE DI ARU. LO JAFFREAU E’ UN BUON TRAMPOLINO DI LANCIO”

Condividi

Domenico Pozzovivo è sereno e sorridente nell’ultimo giorno di riposo del Giro d’Italia.

Il corridore del Team Bahrain Merida si è concesso ad alcune domande alla stampa nell’hotel di Trento, dove è alloggiata tutta la squadra insieme alla Mitchelton Scott, la squadra di Simon Yates. “L’obiettivo sarà quello di non perdere troppo tempo domani a cronometro – afferma il corridore lucano – è chiaro che la tappa si addice soprattutto alle caratteristiche di Dumoulin, ma se non perderò troppo tempo potrò cercare di recuperare il terreno perduto nelle ultime tre tappe”.

Pozzovivo ha cerchiato di rosso la 19/a tappa, da Venaria Reale a Bardonecchia, terzultimo giorno della corsa rosa. “Conosco bene lo Jaffreau, l’ho fatto al Giro d’Italia 2013, mentre il Colle delle Finestre lo conosco solo per averlo fatto in macchina. Quella tappa sarà molto dura e l’arrivo in quota potrebbe permettermi di esprimermi al meglio per le caratteristiche della salita. Però bisogna stare attenti il giorno precedente, perchè l’ascesa di Pratonevoso è molto adatta a Dumoulin, visto quello che ha fatto lo scorso anno a Oropa”.

 

BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
BANNER DENTRO NOTIZIE CosmoBike
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

Nel frattempo, Pozzovivo esprime anche un parere sulla situazione che sta vivendo Fabio Aru: “Ho vissuto anche io una giornata brutta come la sua perchè stavo male, mi sono staccato nei primi chilometri e ho cercato di tenere duro fino alla fine. E’ davvero una brutta situazione quella che sta vivendo, spero per lui che possa trovare presto delle risposte”.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP
BANNER DENTRO NOTIZIE CosmoBike

Ti potrebbero Interessare

NASCE UNA NUOVA CORSA DI UN GIORNO CON ARRIVO SUL MONT VENTOUX

CondividiA partire dal 2019, nel calendario ciclistico francese verrà inserita una nuova corsa di un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *