LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
Home > gn > GP LIBERAZIONE PINK, VITTORIA DI LETIZIA PATERNOSTER! SEGUI LA CORSA LIVE

GP LIBERAZIONE PINK, VITTORIA DI LETIZIA PATERNOSTER! SEGUI LA CORSA LIVE


La terza edizione del Gp Liberazione Pinviene conquistato da Letizia Paternoster. Nel finale di gara là portacolori del team Astana è riuscita a portare via un gruppo di 5 atlete, vincendo l’amore volata a ranghi ridotti.

È la prima vittoria stagionale per la Paternoster, che interrompe il dominio di Marta Bastianelli a Roma, vincitrice delle prime due edizioni. Sul podio l’altra azzurra della pista, Maria Giulia Confalonieri della Valcar PBM. La Leylee chiude il podio.

DIRETTA LIVE

12.32 – Grazie a tutti per averci seguito su InBici.net

12.18 – La Paternoster è alla sua prima vittoria stagionale su strada dopo il trionfo ottenuto nel Madison in coppa del mondo su pista a gennaio.

12.11 – VINCE LETIZIA PATERNOSTER! Là portacolori della Astana riesce a regolare un gruppo di 5 ragazze che si era avvantaggiata sul resto del plotone negli ultimi chilometri. Sul podio Maria Giulia Confalonieri (Valcar), terza Rasa Leleyvite (Aromitalia Vaiano).

12.02 – vi rimandiamo alla pagina Facebook di InBici Magazine per il video in diretta del finale

12.00 – ultimo giro, Marta Cavalli prova ad allungare proprio sulla linea di arrivo. 6 km alla conclusione.

11.49 – a poco più di 2 giri dalla conclusione il gruppo torna compatto.

11.46 – Elisa Balsamo, Letizia Paternoster, Elena Pirrone, Elena Franchi, Diana Klimova e Francesca Pattaro formano il drappello delle fuggitive, su di loro rientrano Marta Bastianelli e Nadia Quagliotto. La corsa è definitivamente esplosa.

11.40 – Elisa Balsamo (Valcar) è in testa a un gruppo di 6 atlete che ha un vantaggio di 10 secondi sul plotone tirato dalla Alè Cipollini.

11.37 – tra le possibili favorite, attenzione anche alla Eurotarget, squadra delle sorelle Martina e Arianna Fidanza. Quest’ultima è già salita sul podio di Roma.

11.33 – 4 giri al termine, Silvia Pollicini (Valcar) scandisce il ritmo in testa. La media è sempre superiore ai 37 km orari.

11.22 – 5 giri alla conclusione, ancora gruppo compatto al passaggio. Sempre Alè Cipollini e Astana in testa, media di 37,240 km/h.

11.13 – Alè Cipollini, Top Girls Fassa Bortolo e Astana sono in testa al plotone a scandire il ritmo.

11.11 esposto il cartello che indica 6 giri al termine, quindi mancano 36 km al traguardo. Nelle retrovie tante atlete stanno perdendo contatto. Gruppo in fila indiana

11.06 – ancora nulla da fare, il gruppo torna compatto

11.03 – 7 giri al termine, un gruppo di 7 ragazze condotto da Elena Pirrone (Astana) sta provando il forcine per t portare via una fuga.

11.00 – 50km percorsi, la gara è ancora “bloccata” dal punto di vista tattico con il gruppo che procede ancora compatto.

10.49 – due anni fa la Bastianelli si è imposta allo sprint, mentre lo scorso anno ha anticipato la volata. Il percorso delle Terme di Caracalla è quindi aperto a piu soluzioni.

10.34 – Asja Paladin del Team Valcar prova un allungo ma viene neutralizzato. Il plotone procede in fila indiana sul rettilineo di arrivo. 10 giri al termine.

10.15 – 12 gCCGuuT1985!!iri al termine, ancora gruppo compatto e allargato lungo la sede stradale.

10.05 – 13 giri al termine, la Valcar PBM è in testa a fare l’andatura. Gruppo compatto.

09.35 – sotto un bel sole estivo prende il via la terza edizione del Gp Liberazione Pink. 105 ragazze iniziano la propria avventura.

09.22 – bella la cornice di pubblico a Roma. Meno di 10 minuti alla partenza.

09.16 – Marta Bastianelli, accompagnata da tutta la famiglia, è serena e sorridente, come al solito felice di correre a Roma.

09.11 – sul palco del foglio firma sale anche la Astana. Il percorso è ideale per le caratteristiche di Martina Alzini, che fino allo scorso anno ha svolto un lavoro perfetto come gregaria di Marta Bastianelli.

08.58 – sul palco è salita la Ale’ Cipollini guidata da Marta Bastianelli, vincitrice delle prime due edizioni della gara.

08.53 – la corsa partirà alle 9.30, 16 giri da affrontare del circuito classico che da oltre 70 anni viene affrontato dagli uomini Under 23

08:47 – buongiorno e benvenuti alla terza edizione del GP Liberazione Pink in diretta da Roma.

 

Diretta a cura di Carlo Gugliotta

Condividi
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Ti potrebbero Interessare

IL GIRO DI SVIZZERA 2019 SI APRE NEL SEGNO DI ROHAN DENNIS

L’australiano, portacolori della Bahrain-Merida, si è imposto nella cronometro d’apertura della corsa elvetica, 9 chilometri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *