SFONDO ASSOS
GSG CUSTOM BANNER TOP
GSG SAMMER PROMOTION BANNER TOP
GSG SCONTO BANNER TOP
Home > G News > GUERCILENA: “NEL 2020 NIBALI FARA’ IL GIRO D’ITALIA”
Deutschland Tour 2019 - 34th Edition - 3rd stage Gottingen - Eisenach 189 km - 31/08/2019 - Vincenzo Nibali (ITA - Bahrain Merida) - photo Markus Roth - Michael Roth/BettiniPhoto©2019

GUERCILENA: “NEL 2020 NIBALI FARA’ IL GIRO D’ITALIA”

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Il team manager della Trek-Segafredo, Luca Guercilena, scioglie qualsiasi dubbio sul futuro: nel 2020, Vincenzo Nibali sarà al via della corsa rosa. Come avviene ogni anno, in questo periodo, le grandi squadre stanno decidendo se manderanno i propri capitani al Giro d’Italia o al Tour de France: per Guercilena non ci sono dubbi, lo Squalo dello Stretto sarà al via della corsa a tappe italiana prima di concentrarsi sui Giochi Olimpici di Tokyo e il mondiale in Svizzera.

Tour De France 2019 – 106th Edition – 8th stage Macon – Saint Etienne 199 km – 12/07/2019 – Luca Guercilena (ITA – General Manager – Trek – Segafredo) – Giulio Ciccone (ITA – Trek – Segafredo) – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2019

“Vincenzo ha la possibilità di ripartire con una struttura nuova e in casi del genere la motivazione arriva da sola. Il gruppo di lavoro che sarà al suo fianco sarà composto da Giulio Ciccone, Gianluca Brambilla, Nicola Conci e Antonio Nibali. Anche il francese Ellisonde potrebbe essere un uomo al Giro per la salita”, ha spiegato il team manager lombardo, che ha inserito nel calendario di Vincenzo anche dei test da svolgere in pista, ad Apeldoorn, mentre i ritiri si svolgeranno a Siracusa dal 9 al 20 dicembre e a Maiorca nel mese di gennaio.

Se Nibali dovrebbe debuttare “in Europa a inizio febbraio”, per la stagione 2020, gli altri capitani della Trek-Segafredo seguiranno altri percorsi: “Richie Porte partirà subito forte in Australia, quindi farà un programma diverso, mentre per Bauke Mollema, che ha finito alla grande il 2019 con Il Lombardia e la Japan Cup, stiamo ancora valutando“.

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Condividi:

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
Banner archivio Blog - Shimano
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *