MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO FINISH LINE  BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
Giro dÕItalia 2020 - 103rd Edition - 18th stage Pinzolo - Laghi di Cancano 207 km - 22/10/2020 - Jai Hindley (AUS - Team Sunweb) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2020

HINDLEY E HART RIBALTANO IL GIRO MA LA ROSA E’ DI KELDERMAN

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Vittoria per Jai Hindley nella bellissima tappa con arrivo ai Laghi di Cancano. Il corridore della Sunweb ha superato nello sprint a due Tao Geoghegan Hart, mettendo a segno una fuga nata sul Passo dello Stelvio. In terza posizione chiude Pello Bilbao, in quarta Wilco Kelderman, che va a prendersi la maglia rosa. Ma è un Giro ancora apertissimo, in quanto Hindley, Kelderman e Hart sono raccolti in 15″.

KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
KTM AERO BANNER NEWS 5
Shimano Banner archivio Blog
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS

La gara si è accesa sui primi tornanti dello Stelvio, con Geoghegan Hart che ha sfruttato il fatto che Filippo Ganna e Ben Swift fossero in fuga già dall’inizio della tappa. Grazie allo splendido lavoro fatto poi da Rohan Dennis, che è transitato in testa sulla Cima Coppi del Giro d’Italia, il Passo dello Stelvio, Geoghegan Hart si è mantenuto sempre in seconda posizione con Hindley alla sua ruota.

Giro dÕItalia 2020 – 103rd Edition – 17th stage Bassano del Grappa – Madonna di Campiglio 203 km – 21/10/2020 – Tao Geoghegan Hart (GBR – Ineos Grenadiers) – Rafal Majka (POL – Bora – Hansgrohe) – Joao Almeida (POR – Deceuninck – Quick Step) – photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2020

Nel frattempo, dietro, Kelderman si è fatto quasi tutto lo Stelvio da solo, e ha avuto anche qualche difficoltà nell’indossare la mantellina in discesa. A un certo punto l’olandese l’ha anche buttata via, prendendo molto freddo. Gli effetti delle basse temperature si sono fatte sentire lungo il falsopiano che ha portato i corridori all’inizio dei Laghi di Cancano, con Kelderman che ha rallentato e si è fatto riprendere da Pello Bilbao.

Lungo la salita di Cancano è sempre Hart a scandire il ritmo. Nel finale, allo sprint, Hindley riesce a superare il britannico, prendendosi il successo di tappa. Kelderman, quinto, si prende la maglia rosa, strappandola a Joao Almeida, che è andato in crisi fin dalle prime rampe dello Stelvio dopo 15 giorni trascorsi con il simbolo del primato.

Giro d’Italia 2020 – 103th Edition – 17th stage Bassano del Grappa – Madonna di Campiglio 203Êkm – 21/10/2020 – Joao Almeida (POR – Deceuninck – Quick Step) – Tao Geoghegan Hart (GBR – Team Ineos) – photo Ilario Biondi/BettiniPhoto©2020

La discussione, adesso, riguarda la tattica della Sunweb: Kelderman è rimasto da solo, Hindley aveva una gran gamba. Avrebbe avuto più senso far fermare Hindley lungo la discesa, e permettere a Kelderman di rientrare, oppure è stata la soluzione migliore, al fine di far vincere la squadra comunque vada alla fine?

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
Shimano Banner archivio Blog
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SCOTT BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
KTM AERO BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *