SFONDO COSMOBIKE
Sfondo Assos
SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
TOP Shimano
Home > gn > LA FORTUNEO-SAMSIC RESTA SENZA BICI PER UN DIVORZIO CONSENSUALE
Criterium du Dauphine 2018 - 70th Edition - 5th stage Grenoble - Valmorel 130.5 km - 08/06/2018 - Warren Barguil (FRA - Fortuneo - Samsic) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2018

LA FORTUNEO-SAMSIC RESTA SENZA BICI PER UN DIVORZIO CONSENSUALE

Notizia clamorosa a pochi giorni dalla partenza del Tour de France, che inizierà il prossimo 7 luglio: la squadra francese Fortuneo-Samsic, team di categoria Professional che ha ricevuto la wild card per partecipare al Tour de France, interrompe la propria collaborazione con Look, la casa transalpina fornitrice di biciclette con la quale aveva un contratto fino al 2020.

In un comunicato stampa congiunto, Federico Musi, presidente di Look, ed Emmanuel Hubert, direttore generale della squadra, affermano: “La nostra collaborazione è stata un successo, basato su una passione comune e un desiderio condiviso di sostenere e promuovere il ciclismo francese e il know-how industriale nazionale, Fortuneo-Samsic e Look Cycle condividono la stessa ambizione di crescita. Ci auguriamo il meglio per il futuro, a partire dal Tour de France del 2018”.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

La squadra di Warren Barguil ha preso parte ieri al Le Tour de Savoie Mont Blanc, corsa nella quale Jérémy Maison ha chiuso in terza posizione in classifica generale.

Resta da capire, a questo punto, come si sarà organizzato il team in vista del Tour de France.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Condividi
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

UFFICIALE: ANCHE SIMON YATES TORNERA’ AL GIRO D’ITALIA

La Mitchelton-Scott ha reso ufficiale che Simon Yates tornerà al Giro d’Italia nel 2019. Grande …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *