MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
Home > G News > LACERAZIONE ALLA GAMBA SINISTRA PER CHLOE DYGERT

LACERAZIONE ALLA GAMBA SINISTRA PER CHLOE DYGERT

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


La statunitense Chloe Dygert ha rimediato una lacerazione alla gamba sinistra in seguito all’incidente avvenuto durante la cronometro mondiale. La statunitense stava facendo registrare il miglior tempo tra tutte le atlete in gara ed era involata verso il bis iridato dopo quello conquistato nel 2019, ma nel video è possibile notare che la Dygert perde il controllo della ruota anteriore e finisce contro un guard-rail. In seguito all’impatto finisce giù nel fossato: tuttavia, nonostante lo spaventoso incidente, è rimasta sempre vigile.

BIKE LIFE BANNER BLOG NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog

“Siamo sollevati dal fatto che questo incidente non sia stato peggiore di quello che avrebbe potuto essere. Chloe è giovane e combattente”, ha dichiarato Jim Miller, Chief of Sport Performance di USA Cycling. “Conoscendo la sua determinazione, sappiamo che tornerà a correre. Per ora, vogliamo che si concentri sulla guarigione “.

Kristin Armstrong, che allena personalmente la Dygert, ha affermato: “Chloe è un’atleta di talento. Ha avuto incidenti in passato ed è tornata più forte che mai. Non ho dubbi che sarà di nuovo così “.

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
BIKE LIFE BANNER BLOG NEWS
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *