SFONDO ASSOS
GSG SCONTO BANNER TOP
GSG CUSTOM BANNER TOP
GSG SAMMER PROMOTION BANNER TOP
Home > G News > LUTTO: E’ SCOMPARSO MICHELE FANINI

LUTTO: E’ SCOMPARSO MICHELE FANINI

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Dolorosa perdita per il ciclismo nazionale e per la comunità lucchese.

All’età di 74 anni, in seguito ad un improvviso malore, è scomparso Michele Fanini, fratello di Ivano (patron di Amore e Vita), Brunello (presidente della “Michela Fanini”) e Pietro, tutti molto conosciuti nel mondo delle due ruote.

Michele lascia la moglie Assuntina e i figli Cristina, Lorenzo e Manuel, quest’ultimo direttore generale della “Pro Cycling Team Fanini”, società femminile a livello professionistico.

ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Banner archivio Blog - Shimano

Molto riservato, gran lavoratore dietro le quinte, Michele era apprezzato da tutti per la sua bontà d’animo, per la sua disponibilità e per le sue grandi capacità nell’ambiente ciclistico.

“Michele, tanto per dare un’idea – a parlare è un commosso e affranto Ivano Fanini – è stato il primo a mettere sulla bicicletta un giovanissimo Mario Cipollini; ne aveva subito intuito le potenzialità”.

Michele, come ogni Fanini che si rispetti, aveva allestito diverse formazioni prediligendo i giovanissimi e i dilettanti. Negli ultimi anni, però, a causa anche di qualche acciacco, aveva preferito staccare la spina anche se aveva continuato a seguire le vicende che riguardavano le società ciclistiche del figlio e dei fratelli.

“Era anche un bravissimo meccanico – ha aggiunto al telefono, con la voce tremula Brunello Fanini – pensa che per tanti anni tutti i campioni andavano da lui per farsi mettere a punto la bici”.

Fra i suoi ricordi più cari c’è l’incontro con Papa Giovanni Paolo II; un magico e ideale abbraccio che porterà con sè per sempre.

Michele Fanini era ricoverato da alcuni giorni all’ospedale San Luca di Lucca per effettuare degli esami; la sua morte ha colto tutti di sorpresa per questo è stata disposta l’autopsia.

La data dei funerali verrà decisa dopo il riscontro autoptico.

Condividi:

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Banner archivio Blog - Shimano
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *