Sfondo Assos
SFONDO ASSOS
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
TOP Shimano
Home > gn > MORTE PANTANI, SPUNTANO NUOVE TESTIMONIANZE ED ELEMENTI DI INDAGINE
pantani-1-jpg
PANTANI 1

MORTE PANTANI, SPUNTANO NUOVE TESTIMONIANZE ED ELEMENTI DI INDAGINE

A 15 anni dalla morte del Pirata di Cesenatico, il programma televisivo Le Iene prova a riaprire un caso che non ha mai convinto del tutto. Secondo il servizio che è andato in onda, lo spacciatore che ha fornito 50 grammi di cocaina a Pantani poco prima della sua morte è convinto che il corridore fumava la cocaina, e che la utilizzava per pochi giorni, in quanto ne utilizzava moltissima. Il suo ultimo acquisto risaliva al 9 febbraio 2004, ma per lo spacciatore era plausibile che qualcun altro avesse potuto portargli dell’altra cocaina.

Un altro dubbio è in riferimento alle testimonianze sul lavandino del bagno del residence Le Rose, dove il campione romagnolo ha perso la vita. In quel caso, le testimonianze parlano di un lavandino distrutto, ma dalle immagini si vede che non è così, in quanto si trova al suo posto.

Le Iene hanno anche mostrato immagini di alcuni servizi passati nei quali si interpellavano altri testimoni. La novità è che è stata interpellata una prostituta con il quale molto probabilmente Marco Pantani si vedeva, ma ha rifiutato di rispondere alle domande.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

 

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Ti potrebbero Interessare

FOCUS SULLE AZIENDE: “INKOSPOR FA RIMA CON TRASPARENZA”

Benedetto Catinella spiega la sua filosofia: “Per me è fondamentale garantire il miglior rapporto qualità-prezzo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *