SFONDO ASSOS SFONDO COSMOBIKESfondo Assos
TOP Shimano
Assos Top
Home > gn > PORTOGALLO, CORRIDORE COLLASSA DOPO CONTROLLO ANTIDOPING PER IL TROPPO CALDO

PORTOGALLO, CORRIDORE COLLASSA DOPO CONTROLLO ANTIDOPING PER IL TROPPO CALDO

Condividi

Ha dell’incredibile quello che è successo ieri a Louis Bendixen, corridore norvegese che vive in Danimarca e che corre per il Team Coop. Dopo essere giunto terzo nel cronoprologo della Volta a Portugal e dopo una buona prima tappa (vinta dall’italiano Riccardo Stacchiotti della Ms-Tina Focus), nella giornata di ieri Bendixen ha sofferto come tutti le alte temperature lusitane, con il termometro che è arrivato fino a 48 gradi durante la gara.

Terminata la corsa, Bendixen è stato sorteggiato per fare il controllo antidoping. Per tre ore non gli è stato somministrato cibo, ma gli è stata fornita solo dell’acqua da poter bere. Il suo corpo, già fortemente provato dopo la tappa molto faticosa, ne ha risentito fortemente, al punto tale da svenire immediatamente dopo aver svolto il controllo.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Bendixen racconta la sua storia attraverso Twitter: “Mi dispiace molto dover lasciare la Volta Portugal, ma ieri, dopo la tappa, sono stato sorteggiato per il controllo antidoping, e così nelle tre ore dopo l’arrivo ho potuto solo bere acqua. Subito dopo aver consegnato il campione di urina, ho avuto un collasso e ho passato la notte in ospedale. Ero completamente disidratato a causa di un colpo di calore e ho avuto dei problemi renali”.

L’Uci, anni fa, approvò un regolamento secondo il quale le gare non si sarebbero dovute tenere in caso di condizioni meteo estreme. Ieri ci sarebbe stata la possibilità di applicarlo, ma eventualmente “the show must go on…”

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

GIACOMO NIZZOLO E’ TESTIMONIAL DI BICINROSA 2018

CondividiLa seconda edizione di Bicinrosa, la pedalata nata per sensibilizzare e raccogliere fondi per combattere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *