GSG.COM  SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO FIVE BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP

PRESIDENZA FCI, DAGNONI: “LE DONNE DEVONO PRIMA CHIEDERE IL CONSENSO A CASA”

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


E’ bufera nel mondo del web per le dichiarazioni di Cordiano Dagnoni, candidato alla presidenza per il prossimo quadriennio per la Federazione Ciclistica Italiana. In seguito a un dibattito moderato su Instagram da Lello Ferrara, Dagnoni è stato contattato dal Corriere della Sera per alcune dichiarazioni emerse nel corso della diretta.

Ai microfoni del Corriere, Dagnoni ha affermato: “Penso che la “quota rosa”, ovvero il riservare posti di diritto alle donne in Federazione, sia la più grande discriminazione che si possa fare: parità di diritti e parità di condizione. Il ciclismo femminile va aiutato, certo: abbiamo delle ragazze che oltre che fortissime sono belle e vanno valorizzate dal punto di vista mediatico”.

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
Shimano Banner archivio Blog
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS

Il candidato presidente si riferisce al fatto che, alle prossime elezioni, il Coni ha imposto che tre posti nei consigli federali delle discipline sportive devono essere occupati da donne. Il dato significativo è che su 44 federazioni, ad oggi ci sono 44 presidenti uomini.

Dagnoni ha motivato l’assenza di donne in questo modo: “Se ci sono poche donne ai vertici dello sport forse è perchè non abbiamo mai avuto candidate di un certo livello, che dimostrino le qualità per emergere. Anche io sto cercando nella mia squadra delle donne ma devono avere delle competenze sportive professionali perché mi serve qualità. Al momento non ne ho, ma magari più avanti ci riesco. Le donne magari hanno anche impegni quotidiani e quindi devono chiedere prima il consenso a casa“.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SCOTT BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER NEWS 5

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *