MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLOPROMO MagicShine - BANNER TOP SETTEMBRE
DIPA BANNER TOP

SILVIO MARTINELLO: “SERVE UN PIANO PER IL CENTRO-SUD. AMATORI A SUPPORTO DELL’ATTIVITA’ GIOVANILE”


Silvio Martinello, candidato alla presidente della Federazione Ciclistica Italiana per le prossime elezioni, ha tenuto quest’oggi a Mentana un incontro con i rappresentanti delle società ciclistiche del Lazio, al fine di spiegare i punti principali del suo programma elettorale.

“Come ho già affermato anche attraverso i social, questo programma sarà aperto – ha spiegato il campione olimpico di Atlanta 1996 – anche perché il mio obiettivo è quello di creare una squadra che possa risolvere delle criticità presenti all’interno del mondo del ciclismo. Non sarò un uomo solo al comando, ma l’obiettivo è quello di creare un team, ognuno con le proprie competenze”.

SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
CICLOPROMO SETTEMBRE - BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO

Uno degli aspetti più interessanti della presentazione del programma elettorale di Silvio Martinello riguarda il rilancio del centro-sud: “Credo sia necessario intervenire sotto questo punto di vista, un piano per il ciclismo del sud era stato elaborato da Giancarlo Cerruti, ma negli ultimi anni non se ne è più parlato. Purtroppo molte criticità esistono in tutta Italia, ma mi rendo conto che la situazione al sud è particolarmente critica, soprattutto perché non esistono più due comitati regionali. E le realtà di quelle zone, che fine fanno?”.

Un altro motivo che ha catturato l’attenzione dei presenti è “il fatto che gli amatori debbano aiutare il ciclismo giovanile. Credo sia necessario in quanto gli amatori sono persone piene di passione e voglia di pedalare, e spero che in futuro possano esserci sempre più persone che la domenica abbiano voglia di gareggiare per diletto. Credo però che tutti i comitati organizzatori delle manifestazioni amatoriali debbano essere di supporto all’attività giovanile, e non mi riferisco solo ai Giovanissimi, ma anche Esordienti, Allievi e Juniores. Questa idea è già stata avanzata in passato, ma le società che hanno collaborato sono poche. Molte sono addirittura uscite dalla FCI, affiliandosi per gli altri enti. Se vogliamo salvaguardare l’attività giovanile e sperare in futuro di vedere corridori italiani nelle grandi corse al mondo, è necessario intervenire con un regolamento che coinvolga il Coni”.

Infine, la sicurezza stradale: “Credo che la Federazione debba sedersi al tavolo con i legislatori al fine di esprimere delle opinioni sulla ciclabili. Viviamo in un periodo difficile, il Covid-19 ha rivoluzionato le nostre vite e credo che anche il settore dei trasporti stia vivendo dei grandi cambiamenti. La costruzione di nuove piste ciclabili non mi è piaciuta, spesso è stata disegnata una linea in zone pericolose: il legislatore deve fare le leggi, ma credo che l’opinione della FCI sia molto importante se si vuole davvero investire sulla ciclabilità”.

CICLOPROMO SETTEMBRE - BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.