SFONDO ASSOS
sabato , 21 Settembre 2019
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > gn > STRADE BIANCHE, ALAPHILIPPE: “STYBAR E’ STATO FONDAMENTALE PER LA MIA VITTORIA”
Credit photo Stefano Spalletta

STRADE BIANCHE, ALAPHILIPPE: “STYBAR E’ STATO FONDAMENTALE PER LA MIA VITTORIA”


Julian Alaphilippe, dopo aver conquistato le Strade Bianche 2019, si presenta in conferenza stampa con aria spensierata e con un sorriso che lascia trasparire tutta la soddisfazione per il successo appena ottenuto: “Obiettivo raggiunto! Le Strade Bianche erano il mio primo grande appuntamento di questa stagione. Oggi stavo davvero bene, ero molto motivato e sono stato supportato da una squadra strepitosa. Jakob Fuglsang ha fatto un’ottima corsa e non è stato facile batterlo”.

Il momento chiave: “A 10 chilometri dal traguardo, quando ho visto che alcuni allungavano, ho deciso di muovermi in prima persona e chiudere il tentativo. In quel momento hanno parlato le gambe. Dietro si sono fermati e noi davanti siamo andati in sintonia verso l’arrivo. Nel finale sentivo molta stanchezza ma sono riuscito a gestirmi, soprattutto mentalmente. Per vincere dovevo arrivare davanti alla salita finale e così è andata. Sono davvero contento”.

Ottimo lavoro di squadra ma anche i consigli di Stybar sono stati preziosi. “Non avevo esperienza di questa corsa, – continua Alaphilippe – essendo la prima volta che partecipo, ed è stato fondamentale il confronto che ho avuto alla vigilia con Zdenek Stybar. Ho seguito i suoi consigli, sono rimasto concentrato tutto il giorno e così, correndo sempre in testa al gruppo, ho evitato le cadute. Le Strade Bianche non sono solo un insieme di sterrati e salite”.

 

Da Siena, Davide Pegurri per InBici Magazine

PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner archivio Blog - Shimano
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
ISTRIA Granfondo banner blog
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *