SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 3 TOP BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
Home > G News > TOUR DE FRANCE, A LARUNS FESTEGGIA SOLO LA SLOVENIA: POGACAR VINCE, ROGLIC E’ IN MAGLIA GIALLA. ARU SI RITIRA
Tour de France 2020 - 107th Edition - 9th stage Pau - Laruns 153 km - 05/09/2020 - Tadej Pogacar (SLO - UAE - Team Emirates) - photo POOL/BettiniPhoto©2020

TOUR DE FRANCE, A LARUNS FESTEGGIA SOLO LA SLOVENIA: POGACAR VINCE, ROGLIC E’ IN MAGLIA GIALLA. ARU SI RITIRA

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


La nona tappa del Tour de France ha regalato spettacolo e anche molto amaro in bocca ai tifosi italiani, con il ritiro di Fabio Aru a 80 km dal traguardo di Laruns. Grandissimo protagonista di giornata è stato lo svizzero Marc Hirschi, portacolori del Team Sunweb, autore di una fuga solitaria di circa 80 km, ripresa dagli uomini di classifica solo a ridosso dell’ultimo chilometro.

Shimano Banner archivio Blog
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS

L’azione è nata insieme ad altri 11 corridori, ma il corridore svizzero, campione del mondo tra gli Under 23 nel 2018 a Innsbruck, è andato via in solitaria già sul Col de la Hourcére, primo gran premio della montagna di giornata, cercando una grande rivincita dopo il secondo posto ottenuto sette giorni fa a Nizza, alle spalle di Julian Alaphilippe. 

Tour de France 2020 – 107th Edition – 7th stage Cazeres – Loudenvielle 141 km – 05/09/2020 – Tadej Pogacar (SLO – UAE – Team Emirates) -Nairo Quintana (COL – Team Arkea Samsic) – Primoz Roglic (SLO – Team Jumbo – Visma) – photo Vincent Kalut/PN/BettiniPhoto©2020

Dietro la prova superlativa del corridore della Sunweb gli uomini di classifica si sono scontrati senza esclusione di colpi: sul Col de la Marie Blanque, ultima salita di giornata, ci sono stati due attacchi di Tadej Pogacar, ma il corridore della UAE Team Emirates è sempre stato “stoppato” da un Primoz Roglic che non ha mai mostrato segni di cedimento. Ad attaccare è stato anche Egan Bernal, che ha dimostrato come la sua condizione fisica sia cresciuta molto rispetto alla partenza del Tour de France a Nizza: il colombiano e i due sloveni hanno scollinato tutti e tre insieme, seguito a ruota da un grande Mikel Landa, che non ha provato l’allungo ma che ha retto alla grande.

Tour de France 2020 – 107th Edition – 7th stage Cazeres – Loudenvielle 141 km – 05/09/2020 – Adam Yates (GBR – Mitchelton – Scott) – Tom Dumoulin (NED – Team Jumbo – Visma) – Tadej Pogacar (SLO – UAE – Team Emirates) – photo Vincent Kalut/PN/BettiniPhoto©2020

In vista dell’ultimo chilometro, i quattro uomini di classifica riprendono Hirschi, che ha provato comunque a giocarsi il successo allo sprint. In volata riesce però a spuntarla Tadej Pogacar, che supera il proprio connazionale Primoz Roglic, nuova maglia gialla del Tour de France. Chiude in terza posizione un Hirschi da applausi, mentre subito dietro troviamo Landa e Bernal. Staccata l’ex maglia gialla Adam Yates, che deve così pagare dazio cedendo la maglia gialla al portacolori della Jumbo-Visma.

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
Shimano Banner archivio Blog
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *