SFONDO ASSOS
martedì , 19 Novembre 2019
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
Home > gn > TOUR DE FRANCE, CONTROLLO ANTIDOPING 45 MINUTI PRIMA DELLA PARTENZA PER LA JUMBO-VISMA

TOUR DE FRANCE, CONTROLLO ANTIDOPING 45 MINUTI PRIMA DELLA PARTENZA PER LA JUMBO-VISMA


Alla partenza della tappa odierna del Tour de France, con arrivo a Valloire, tre corridori della Jumbo-Visma sono stati chiamati a svolgere un test antidoping 45 minuti prima della partenza della tappa. Il test è stato svolto dalla CADF (Cycling Anti-Doping Foundation) direttamente sul bus della squadra.

La presenza degli addetti antidoping ha sorpreso un po’ la squadra olandese, ma ovviamente i corridori non si sono sottratti ai test: Laurens De Plus, che è stato controllato insieme a Steven Kruijswijk e George Bennett, ha affermato: “Questo vuol dire che stiamo veramente facendo un bel Tour de France”.

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
Banner archivio Blog - Shimano
ISTRIA Granfondo banner blog

Qualche giorno fa anche la Deceuninck-Quick Step, la formazione della maglia gialla Julian Alaphilippe, è stata controllata alle sei del mattino, ma era in hotel. E’ difficile capire come mai la Jumbo-Visma sia stata invece controllata sul bus, a pochissimi minuti dalla partenza della tappa.

 

Da Valloire, Carlo Gugliotta per InBici Magazine

BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
ISTRIA Granfondo banner blog
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner archivio Blog - Shimano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *