MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER

TOUR OF TURKEY. BENNETT CONQUISTA LA PRIMA TAPPA IN VOLATA

Giornalista Sportivo, esperto di ciclismo professionistico e inviato speciale per Inbici News 24


Sam Bennett, velocista della Bora Hansgrohe, vince, con una strepitosa volata, la prima tappa del Tour of Turkey e diventa leader della corsa. Alle sue spalle giungono Fabio Jakobsen (Deceuninck Quick Step) e Caleb Ewan (Lotto Soudal). Per il ciclista irlandese è l’ottavo successo in carriera in una tappa al Giro di Turchia. Ottime le prestazioni anche degli sprinter italiani, in particolare Simone Consonni (UAE Team Emirates) che taglia il traguardo in quinta posizione.

La tappa – Partenza dal cuore di Istanbul, davanti a Santa Sofia e alla Moschea Blu e arrivo a Tekirdag. Una frazione che sulla carta era adatta alle ruote veloci. Hanno preso il via alla prima frazione 118 atleti, Carl Frederick Hagen (Lotto Soudal) unico a non partire. Subito dopo lo start ufficiale si avvantaggiano in sei corridori Álvaro Robredo Crespo (Burgos BH), Lucas De Rossi (Delko Marseille Provence), Lorenzo Fortunato (Neri Sottoli-Selle Italia-KTM), Emerson Oronte (Rally UHC Cycling), Lindsay De Vylder (Sport Vlaanderen Baloise) e Feritcan Samli (nazionale turca). Per loro vantaggio massimo di poco inferiore ai quattro minuti. Il gruppo alle spalle, guidato dalle squadre dei velocisti, sembra controllare e non lasciare tanto distacco. A 22 km dalla linea del traguardo la fuga viene ripresa, con Robredo e Samli ultimi corridori ad arrendersi. Ai meno 15 km Valerio Conti (UAE Team Emirates) transitare primo al GPM. Nel finale prova un allungo anche il corridore della Caja Rural Gonzalo Serrano, ma il tentativo non ha successo. Inevitabile lo sprint finale. Sam Bennett riesce a rimontare su Jakobsen e a far sua la prima frazione.

Classifica di tappa:

1 – Sam Bennett (Bora Hansgrohe)

2 – Fabio Jakobsen (Deceuninck Quick Step)

3 – Caleb Ewan (Lotto Soudal)

4 – Eduard Grosu (Delko Mairselle)

5 – Simone Consonni (UAE Team Emirates)

6 – Luca Pacioni (Neri – Selle Italia – KTM)

7 – Imerio Cima (Nippo Vini Fantini)

8 – Christophe Noppe (Sport Vlaanderen Baloise)

9 – Giovanni Lonardi (Nippo Vini Fantini)

10 – Alvaro Hodeg (Deceuninck Quick Step)

 

da Tekirdag, Davide Pegurri per InBici Magazine

Giornalista Sportivo, esperto di ciclismo professionistico e inviato speciale per Inbici News 24

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *