SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 3 TOP BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Home > G News > TRE VALLI: ROGLIC VINCE A VARESE, LE MOTO PERDONO
Tre Valli Varesine 2019 - 99th Edition - Saronno - Varese - 197,8 km - 08/10/2019 - Primoz Roglic (SLO - Team Jumbo - Visma) - photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2019

TRE VALLI: ROGLIC VINCE A VARESE, LE MOTO PERDONO

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Primoz Roglic non si ferma più: dopo aver vinto la Vuelta a Espana e il Giro dell’Emilia, il talento sloveno riesce a vincere anche la Tre Valli Varesine, grazie ad un’azione nata negli ultimi 500 metri, con la quale è riuscito ad evitare lo sprint.

La bellissima vittoria di Roglic fa da contraltare alla pessima condotta di gara delle moto al seguito della corsa, che hanno fatto sbagliare strada ai corridori che stavano inseguendo Luis Leon Sanchez, grande mattatore nel finale con un’azione solitaria. Un’altra moto stava anche per investire proprio Luis Leon Sanchez mentre stava affrontando un incrocio sul quale c’erano a terra i binari del tram.

La gara si è accesa a circa 10 km dall’arrivo, quando lo spagnolo dell’Astana ha allungato sul gruppo principale, nel quale erano rimasti tutti i corridori migliori di questa edizione della Tre Valli Varesine. Vincenzo Nibali, da dietro, ha deciso di rompere gli indugi, mettendosi in testa a fare l’andatura per riprendere Sanchez, ma proprio in quel momento la moto sbaglia a girare ad un incrocio, e così i corridori sono costretti a tornare indietro.

ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA

Sull’ultima salita, comunque, lo spagnolo dell’Astana perde molto terreno, quindi il gruppo recupera i 40″ di ritardo accumulati ed assorbe il battistrada poco dopo l’arco dell’ultimo chilometro. Jakob Fuglsang si porta in testa per lanciare una volata lunga, ma Roglic ha davvero un altro passo, e così si impone in solitaria sul traguardo di Varese.

Tre Valli Varesine 2019 – 99th Edition – Saronno – Varese – 197,8 km – 08/10/2019 – Primoz Roglic (SLO – Team Jumbo – Visma) – photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2019

Gloria anche per Giovanni Visconti: l’italiano, grazie al secondo posto di oggi, porta a casa il trofeo del Trittico Lombardo, che comprende anche la Coppa Bernocchi e la Coppa Agostoni. In casa Trek-Segafredo si vive invece una giornata dai due volti: il campione del mondo Mads Pedersen si è ritirato, ma Toms Skuijns ha chiuso al terzo posto la gara.

Con questa vittoria, Primoz Roglic dimostra di poter ambire a vincere anche Il Lombardia che si terrà sabato. Nel frattempo, domani si corre ancora, in quanto ci sarà la Milano-Torino.

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Condividi:

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
Shimano Banner archivio Blog
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *