SFONDO ASSOS SFONDO COSMOBIKESfondo Assos
TOP Shimano
Assos Top
Home > gn > VAN AERT CORRERA’ NELLA LOTTO NL JUMBO; RAGIONI COMMERCIALI E SPORTIVE DIETRO LA SCELTA
World Championships Cyclocross Valkenburg 2018 - Men Elite - 04/02/2018 - Wout Van Aert (Belgium / Team Verandas Willems - Crelan) - photo Davy Rietberge/Cor Vos©BettiniPhoto2018

VAN AERT CORRERA’ NELLA LOTTO NL JUMBO; RAGIONI COMMERCIALI E SPORTIVE DIETRO LA SCELTA

Condividi

A partire dal 2020, il campione del mondo di ciclocross Wout Van Aert approderà nel World Tour. E’ stato siglato ufficialmente l’accordo che legherà il belga al Team Jumbo, che sarà il nuovo nome della Lotto NL Jumbo già dalla prossima stagione. La famosa catena olandese di supermercati diventerà infatti sponsor unico della squadra.

Jumbo ha deciso di puntare su Wout Van Aert non solo per il suo indiscusso valore sportivo, ma anche per ragioni commerciali: dal prossimo anno, Jumbo aprirà dei supermercati in Belgio, e Van Aert sarà un testimonial perfetto per promuovere le nuove aperture.

BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

Nella trattativa, la dirigenza della Jumbo ha deciso di rispettare il contratto che lega Van Aert alla Veranda’s Willems – Crelan, sua attuale formazione con la quale prenderà parte anche alla prossima stagione di ciclocross. Dato che il contratto andrà in scadenza solo a fine 2019, la Jumbo ha proposto al campione del mondo di ciclocross un triennale che lo legherà a loro fino al 2022.

Wout Van Aert sta dimostrando ampiamente di meritare di far parte di una formazione World Tour. Il tre volte campione del mondo di ciclocross è arrivato terzo alla Strade Bianche, ha ottenuto due top 10 sia al Giro delle Fiandre che alla Parigi-Roubaix e parteciperà con la nazionale belga agli europei di Glasgow. La Veranda’s Willems – Crelan è una formazione Professional e ha partecipato a queste gare in quanto ha ricevuto l’invito dai comitati organizzatori. Approdando nel World Tour, Van Aert potrà pianificare meglio e con largo anticipo tutta la stagione su strada.

Resta da capire se questo cambio di squadra inciderà sulla quantità di gare che Van Aert affronterà nel ciclocross.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

Ti potrebbero Interessare

UN TRANSGENDER VINCE I MONDIALI MASTER SU PISTA

CondividiLa ciclista canadese Rachel McKinnon ha vinto sabato scorso il mondiale su pista riservato alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *