MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
Dwars door Vlaanderen 2019 - 74th Edition - Roeselare - Waregem 182,8 km - 03/04/2019 - Mathieu Van Der Poel (NED - Team Corendon - Circus) - Anthony Turgis (FRA - Direct Energie) - Bob Jungels (LUX - Deceuninck - Quick Step) - photo Peter De Voecht/PN/BettiniPhoto©2019

VAN DER POEL: “NON SONO TRA I FAVORITI PER IL GIRO DELLE FIANDRE”

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Mathieu Van der Poel festeggia alla Dwars Door Vlaanderen la prima vittoria in una gara World Tour. La suggestione è molto forte: suo padre Adrie ha vinto il Giro delle Fiandre nel 1986, 33 anni fa. In quell’anno, Adrie è arrivato secondo alla Dwars Door Vlaanderen, piazzamento replicato nel 1990. Mathieu ha già superato suo padre, almeno in parte. Ma il test del Giro delle Fiandre è sicuramente molto più impegnativo.

“Non mi vedo uno dei favoriti per il Giro delle Fiandre – spiega Mathieu – perché la Dwars Door Vlaanderen è una gara di 180 chilometri. Domenica ci saranno da fare quasi 100 km in più. Vedremo cosa succederà al Giro delle Fiandre”.

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS

Van Der Poel non ha avuto incertezze allo sprint: “Quando ho visto partire Turgis, ho sentito di avere nelle gambe ancora l’energia necessaria per uno sprint. Sono riuscito a rimanere alla sua ruota e a superarlo nel finale”.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *