SFONDO COSMOBIKESFONDO ASSOS Sfondo Assos
TOP Shimano
Assos Top
Home > gn > VAN DER POEL: “SAGAN TORNERA’ ALLA MTB PERCHE’ LA STRADA E’ NOIOSA”
Mathieu Van der Poel in azione in Coppa del Mondo Credits: Michele Mondini)

VAN DER POEL: “SAGAN TORNERA’ ALLA MTB PERCHE’ LA STRADA E’ NOIOSA”

Condividi

Mathieu Van Der Poel vince dappertutto: dopo aver trionfato per ben 30 volte nella scorsa stagione di ciclocross, il fuoriclasse olandese ha già ottenuto importanti trionfi sia in mountain bike che su strada lungo tutta la stagione 2018. Proprio la mountain bike sarà il suo impegno estivo principale fino ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

Domani a Hoogerheide, Van Der Poel parteciperà al campionato nazionale olandese. Alla vigilia di questa gara, il corridore ha rilasciato un’intervista ai media del proprio Paese affermando: “Penso che Sagan tornerà molto presto a praticare la mountain bike. Lo conosco. Il ciclismo su strada è noioso, lui non è un corridore che ama aspettare. Trovo che l’attesa sia la cosa più difficile in una gara”.

Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP

Su strada, Van Der Poel ha vinto quest’anno una tappa alla Boucles de la Mayenne, conquistando anche la classifica generale, e la Ronde Van Limburg.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP

Ti potrebbero Interessare

TREK SEGAFREDO, SCOMPARSO NEL NULLA IL DIRETTORE SPORTIVO DE JONGH

CondividiNessuno ha più notizie da stamattina del direttore sportivo della Trek Segafredo Steven De Jongh. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

// Codice AG Contatore rivista