GSG.COM  SKIN BANNER
CICLOPROMO TOPEAK - BANNER TOP SETTEMBRE
DIPA BANNER TOP
Vuelta Espana 2021 - 76th Edition - 17th stage Unquera - Lagos de Covadonga 185,8 km - 01/09/2021 - Primoz Roglic (SLO - Jumbo - Visma) - photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

VUELTA A ESPANA 2022: PRIMOZ ROGLIC A CACCIA DEL POKER


A caccia di un poker storico. Questo è il grande obiettivo di Primoz Roglic, che sarà ufficialmente al via dell’edizione 2022 della Vuelta a Espana.

Dopo la delusione per il ritiro dal Tour de France, lo sloveno è riuscito a recuperare in tempo per la corsa spagnola e cercherà di ripetersi per il quarto anno consecutivo dopo le vittorie degli ultimi tre anni. Roglic diventerebbe il primo a vincere la Vuelta per la quarta volta di fila, visto che Roberto Heras ha vinto quattro edizioni del giro spagnolo, ma mai consecutivamente.

Vuelta Espana 2021 – 76th Edition – 21th stage Padron – Santiago de Compostela 33,8 km – 05/09/2021 – Primoz Roglic (SLO – Jumbo – Visma) – Enric Mas (ESP – Movistar Team) – Jack Haig (AUS – Bahrain Victorious) – photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©202

Sicuramente qualche incognita su Roglic c’è, visto che la sua partecipazione alla Vuelta era rimasta in dubbio fino all’ultimo dopo l’infortunio alla schiena patito alla schiena nell’ultimo Tour de France. Lo sloveno, infatti, si è dovuto ritirare prima della quindicesima tappa, provando comunque fino all’ultimo ad aiutare il compagno di squadra Jonas Vingegaard, poi vincitore della maglia gialla.

Roglic sarà il capitano di una Jumbo Visma prontissima per la corsa spagnola. Lo sloveno potrà contare su compagni di altissimo livello come Sepp Kuss, Sam Oomen, Robert Gesink, Chris Harper, Mike Teunissen e Rohan Dennis, che potranno davvero fare la differenza nelle tante tappe di montagna.

Vuelta Espana 2021 – 76th Edition – 11th stage Antequera – Valdepenas de Jaen 133,6 km – 25/08/2021 – Primoz Roglic (SLO – Jumbo – Visma) – Enric Mas (ESP – Movistar Team) – photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

Una Jumbo Visma fortissima anche a cronometro non solo con Roglic e Dennis, ma anche per la presenza di un Edoardo Affini che vuole ben figurare nella corsa contro il tempo, per poi dedicarsi al ruolo di gregario dello sloveno.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

CICLOPROMO OTTOBRE TOPEAK- BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO Vento KinetiCore BANNER BLOG OTTOBRE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.