MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Vuelta Ciclista a la Region de Murcia 2020 - 1st stage Los Alcazares - Caravaca De la Cruz 177,6 km - 14/02/2020 - Scenery - photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2020

VUELTA A MURCIA 2020, TRENTIN ATTACCA L’UCI PER IL PERCORSO

Giornalista Sportivo, esperto di ciclismo professionistico e inviato speciale per Inbici Magazine


Nella giornata di ieri si è svolta la prima tappa della Vuelta a Murcia 2020. Una frazione di 117,6 chilometri fra Los Alcázares e Caravaca de la Cruz che ha visto la vittoria di Xandro Meurisse (Circus – Wanty Gobert) dopo una lunga fuga, con il gruppo arrivato ad oltre 16 minuti di minuti. Al termine della tappa però è scoppiata una vera e propria polemica sulla sicurezza del percorso affrontato dai corridori. In particolar modo Matteo Trentin ha pubblicato un tweet molto duro nei confronti del presidente dell’UCI David Lappartient: “Ehi David Lappartient, perché l’UCI non fa dei veri controlli sulla sicurezza dei percorsi che facciamo in gara? Quello di oggi era semplicemente folle. La discesa era tutt’altro che sicura ed anche il traguardo era una presa in giro assoluta. Chi dell’UCI ha dato l’omologazione a questo percorso credo si debba prendere delle responsabilità!”.

Il tweet del portacolori del CCC Team ha attirato però diverse critiche anche da parte di suoi colleghi come Juan Jose Lobato (Fundacion – Orbea) che non era presente ieri alla corsa, ma che ha voluto sottolineare come le critiche non vengano mai mosse quando i problemi di sicurezza ci sono in altre nazioni ed in particolar modo in Belgio.

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

Giornalista Sportivo, esperto di ciclismo professionistico e inviato speciale per Inbici Magazine

INBICI STORE BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *