SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
Itzulia Basque Country 2021 - 60th Edition - 6th stage Ondarroa - Arrate (Eibar) 111,9 km - 10/04/2021 - David Gaudu (FRA - Groupama - FDJ) - Primoz Roglic (SLO - Jumbo - Visma) - photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

SHOW TOTALE AD ARRATE, IL GIRO DEI PAESI BASCHI È DI PRIMOZ ROGLIC

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24


Giornata da ricordare per la Jumbo – Visma che piazza il campione sloveno ed il compagno di squadra Jonas Vingegaard ai primi due posti della Classifica Generale finale dell’Itzulia – Basque Country 2021. L’ultima tappa, 111 km da Ondarroa ad Arrate (Eibar) è andata al francese David Gaudu, al termine di una azione in cui è stato protagonista con lo stesso Roglic ed il britannico Hugh Carthy.

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog

Pronti, via e subito si muovono nomi importanti che vanno all’attacco e provocano un immediato innalzamento della velocità. La corsa si rimescola più e più volte e bisognerà attendere ancora una cinquantina di chilometri per i movimenti decisivi. Sul GPM di Elosua-Gorla c’è l’azione della Jumbo – Visma, con Roglic che resta davanti insieme a Tolhoek: la UAE Emirates della maglia gialla di McNulty è colta impreparata e costringe addirittura Tadej Pogacar a fare da gregario di lusso al compagno di squadra, supportato anche da Marc Hirschi. Lo svizzero cederà poi a breve e sulla successiva salita va in crisi anche McNulty. Vingegaard tallonerà lo sloveno che torna definitivamente nelle vesti di capitano ma dovrà tirare da solo per limitare i danni.

Itzulia Basque Country 2021 – 60th Edition – 6th stage Ondarroa – Arrate (Eibar) 111,9 km – 10/04/2021 – David Gaudu (FRA – Groupama – FDJ) – Primoz Roglic (SLO – Jumbo – Visma) – photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

In testa sul GPM di Krabelin rimangono in tre: Roglic, Gaudu e Carthy, ed alle loro spalle si ricompone un gruppetto che include anche Valverde, Chaves, Bilbao, Izagirre e Landa. Solo il capitano della Movistar proverà a collaborare con Pogacar e il giudizio finale lo darà solo la salita finale. Hugh Carthy qui perde terreno e viene raggiunto dal gruppo di Pogacar, dal quale si staccano Pello Bilbao, Ion Izagirre e Mikel Landa. In testa Roglic e Gaudu procedono regolarmente e lo sloveno lascia la vittoria di tappa al francese, prendendosi l’edizione 2021 di un bellissimo Giro dei Paesi Baschi. Jonas Vingegaard completa la doppietta Jumbo – Visma a 52” e Pogacar completa il podio con un ritardo di 1’07” dal connazionale.

Itzulia Basque Country 2021 – 60th Edition – 6th stage Ondarroa – Arrate (Eibar) 111,9 km – 10/04/2021 – Scenery – photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

Sono già cinque le vittorie stagionali per Primoz Roglic: tre tappe alla Parigi – Nizza (perduta a causa di un paio di incidenti all’ultimo giorno), la frazione di apertura e la Classifica Generale dell’Itzulia. Tra una settimana inizierà il Trittico delle Ardenne, dove è tra i principali candidati alla vittoria sia all’Amstel Gold Race che alla Freccia Vallone e alla Liegi – Bastogne – Liegi, dove è il vincitore uscente.

a cura di Andrea Giorgini ©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *