SFONDO ASSOS
BANNER CICLOPROMO FINISH LINE  BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
27-trofeo-dautunno-olympia-jpg
27° TROFEO DAUTUNNO OLYMPIA

27° TROFEO D’AUTUNNO-OLYMPIA



Adria (Rovigo) – Pronostici rispettati nella 13^ edizione della “Su e Zo per i Fossi” valida per la 6^ prova, delle nove in programma, del 27° Trofeo d’Autunno-Cicli Olympia svoltasi ieri domenica11 ottobre ad Adria, in provincia di Rovigo.

 

Ad aggiudicarsi la gara, abbinata al 12° Trofeo Parco del Delta del Po e alla quale hanno partecipato 500 concorrenti, è stato “il principe delle granfondo” Marzio Deho, portacolori della Cicli Olympia che sul traguardo della città rodigina ha colto il 327° successo della carriera.

CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
KTM AERO BANNER NEWS 5
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
Shimano Banner archivio Blog

Il corridore bergamasco, ha dovuto lottare fino agli ultimi metri per centrare un successo che nel finale è stato costruito con la collaborazione di Stefano Dal Grande subito dopo aver raggiunto e superato l’attaccante Gianluca Giraldin. Quest’ultimo è stato l’autore di una prova superlativa caratterizzata dall’affondo portato a metà gara e che lo ha visto avvantaggiarsi di 1′. Negli ultimi chilometri gli inseguitori hanno ridotto il distacco portandolo a 25″. Soltanto negli gli ultimi metri Deho con uno spunto micidiale ha preceduto tutti. Tra gli Under il successo del veneziano Andrea Roccon (Perla Verde) su Pain (Dopla) e Sartena (Wilier).

 

Avvincente la prova riservata ai Master-3 con il trentino Segata che ha preceduto Paesanti; mentre primo tra i Master-2 è stato Gramolelli (Sambi). Subito dietro il primo junior, Eddy Zordan (Barbieri). Prova maiuscola per il Master-5 Roberto Morandin (Pedali di Marca) che ha ottenuto il 19° posto nella classifica assoluta. Primo tra i Master-4 è statp Candido del 53.3 Team che ha regolato allo sprint Pendini (Lunardi Corratec). Sorpresa tra i Master-1 con la vittoria di Pittino (Dopla) davanti a Scaramuzza e Sartori. Tra i Master-6 ritorno al successo di Garofolin (Colli Euganei).

 

 

 

 

Tra le donne la vera protagonista della gara è stata la vincitrice del Veneto Mtb Tour, Luisa De Lorenzo Poz, del team Este Bike. Medaglia d’argento per la specialista delle granfondo, Lorenza Menapace (Focus). Il podio è stato completato dalla veneziana della Salese Cycling Fpt, Alessandra Teso. Tra le junior il successo è andato a Beatrice Prataviera (Pedali di Marca) su Noemi Pilat (Torpado Victoria Bike). Ad organizzare la gara è stata la Mtb Tuttinbici Adria diretta Luigi Giribuola.

 Prossimo appuntamento con la settima tappa del 27° Trofeo d’Autunno-Cicli Olympia domenica 18 ottobre a Sant’Anna di Chioggia (Venezia) a cura degli Amici di Baldin.

 

MASCHILE:

1. Marzio Deho (Cicli Olympia) El in 1h41’57”; 2. Stefano Dal Grande (Basalti) El; 3. Gianluca Giraldin (Salese Cycling Fpt) M-El; 4. Rafael Visinelli (Fondriest Factory Team) El; 5. Marcello Pavarin (Asd) El; 6. Andrea Dei Tos (Cicli Olympia) El; 7. Nicolò Ferrazzo (Pedali di Marca) El; 8. Giacomo Antonello (Asd) El; 9. Claudio Segata (Bren Team Trento) M-3; 10. Riccardo Paesanti (Mbm Ciclismo) M3.

 

FEMMINILE:

1. Luisa De Lorenzo Poz (Este Bike); 2. Lorenza Menapace (Focus); 3. Alessandra Teso (Salese Cycling Fpt).

 

 

fonte Francesco Coppola

ARRIVO dEHO.JPG
partenza Adria.JPG
   

Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SCOTT BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
KTM AERO BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *