SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
4-trofeo-antonino-scopelliti-jpg

4° TROFEO ANTONINO SCOPELLITI



Si è svolta domenica 22 Marzo la quarta edizione della gara ciclistica su strada organizzata dalla CicloBikeVillese , valida come Campionato Italiano Interforze, Campionato Nazionale Acsi, Campionato Interregionale Sicilia e Calabria e Coppa Sicilia .

 

Due percorsi la MedioFondo constava 82 KM  con 2000 metri di dislivello vinta dal reggino Salvatore Chiodo  della Asd Cicli Ilario ,  mentre la GranFondo 112 KM con ben 2700 metri di dislivello vinta da Borrelli Antonio della Asd Team Cps. La gara ha avuto come madrina l’onorevole Rosanna Scopelliti, che ha dato il via alla manifestazione unitamente alle autorità locali. La manifestazione ha avuto inoltre la partecipazione in qualità di testimonial dell’ex professionista reggino Sergio Laganà e del professionista Francesco Reda , i quali hanno gareggiato in diversi Giri d’Italia , Tour de France e altre gare internazionali, gli stessi hanno definito il percorso semplicemente fantastico e ben organizzato . La manifestazione ha dato colore alle strade cittadine dei paesi limitrofi quali Scilla , Bagnara Calabra, San Roberto, Fiumara , Campo Calabro , luoghi ricchi di storia e di incantevole bellezza con affaccio sullo stretto di Messina , luoghi in cui la gente vedendo giungere i corridori provenienti anche dalla Sicilia , dalla Campania , dalla Basilicata e dalla Puglia li incoraggiava attendendoli lungo tutto il percorso, nelle salite piu’ dure , nelle curve , affacciati sui balconi , in qualsiasi angolo pur di vederli per un  attimo. Gli organizzatori Bova Antonio e Trovato Carmelo sono pienamente soddisfatti del lavoro svolto gli stessi ammettono <<< non è assolutamente facile organizzare una gara del genere, ci vuole anzitutto la sicurezza sulle strade garantita oltre che , dalla professionalità delle forze dell’ordine , anche dai 130 volontari delle varie associazioni di volontariato, e dalla Croce Rossa  , un plauso particolare va al club motociclistico“ Aquile del Sud ” i quali sono stati gli angeli custodi dei ciclisti “. Gli organizzatori continuano dicendo < < la cosa piu’ bella è vedere le persone che si divertono, che sorridono , che applaudono , che incitano i corridori a non mollare questa è l’unica nostra soddisfazione dopo un duro lavoro durato diversi mesi. Noi siamo gente comune con l’unico obbiettivo di divertirci e fare divertire  >  I veri protagonisti di questa manifestazione sono stati comunque loro  i ciclisti che con il loro sudore hanno bagnato l’asfalto, digrignando i denti non hanno ceduto un centimetro agli avversari , ma che dopo la linea di arrivo si è messo da parte l’agonismo per una bella stretta di mano . Che dire ancora di una manifestazione così bella , solamente quella di attenderla per l’anno 2016 .

INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

 

Fonte Carmelo Trovato

chiodo salvatore
     

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *