SFONDO GIRO DI SARDEGNA
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > 6XANDREA 2015
6xandrea-2015-1-jpg

6XANDREA 2015


E’ record di iscritti alla cronometro jesolana. Al via anche Bugno, Allocchio, Magrini e Poggiali

 

E’ iniziato il conto alla rovescia per la 4.edizione della 6xAndrea, l’ormai classico appuntamento a Jesolo con la cronometro a squadre dedicata alla memoria di Andrea Pinarello in programma domenica 20 settembre.

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Sei amici sui pedali in un circuito di 12km nel cuore di Jesolo, un percorso completamente chiuso al traffico che i partecipanti devono percorrere per due volte.

 

Il percorso: la partenza della prima squadra è fissata alle 8.30, poi uno start ogni 1’45”. I partecipanti dovranno fare due volte il circuito di gara che si snoda tra via Aleardo Aleardi, via Albanese, viale del Bersagliere, rientro in via Albanese, viale Po’, via Ceolotto, viale Padania, rientro in via Ceolotto, via Gorizia, via dei Mille, via Verdi, via Ugo Foscolo, via Silvio Trentin e arrivo in piazza Mazzini.

Un’edizione che inizia già con un bel record di iscritti: saranno 115 le formazioni al via per un totale di quasi 700 ciclisti che arrivano da tutta Italia. Quest’anno alla partenza anche una squadra straniera, proveniente dall’Ungheria (Budapest) formata da sei amici.

 

 

 

Come ogni anno sono molti i personaggi e i campioni dello sport che si daranno battaglia sui pedali, partendo da Piazza Mazzini. Quest’anno il Team di casa, Jesolo 88 Dream Team guidato da Maurizio Pivetta e Nicola Manente, sfoggia degli autentici pezzi da 90. Nel team numero 79 “Jesolo 88 Vip team” ci saranno anche il due volte campione del mondo Gianni Bugno, il “Papa” del Giro d’Italia Stefano Allocchio (come viene soprannominato il direttore di gara), l’ex pro’ e uno dei commentatori di ciclismo più amati Riccardo Magrini (Eurosport), uno dei vincitori della Freccia Vallone, Roberto Poggiali.

A dare il via alla gara Fausto Pinarello che insieme alla sorella Carla ha fortemente voluto portare a termine un progetto che Andrea cullava da anni e la vedova di Andrea, Gloria Piovesan Pinarello.

 

La sfida è anche di battere il tempo fissato nel 2014 dai vincitori, il team Sportissimo (Sandro Di Renzo, Paolo Botti, Silvio Gradellini, Massimo Magnani, Fabrizio Amerighi, Giacomo Mazzuola) che è salito sul gradino più alto del podio chiudendo la prova in 27’15” (un secondo meglio della stessa squadra nel 2013). In campo femminile, sarà da battere il tempo delle ragazze del Patos team  pynk lady (Silvia Melato, Elena Raffaelli, Monica Franceschi, Monica Messori, Anna Farina, Marianna Turchetto) di Verona che nel 2013 hanno chiuso in 33’40”.

 

Informazioni nel sito ufficiale: www.lapinarello.com/it/6xandrea

 

 

Nota informativa sui campioni:

Gianni Bugno, alcuni risultati: due volte campione del mondo, un Giro d’Italia (indossando la maglia rosa dalla prima all’ultima tappa), un Giro delle Fiandre, una Milano-Sanremo, 2 campionati italiani,

Riccardo Magrini, ora commentatore per Eurosport ma vincitore anche di una tappa al Giro d’Italia e una al Tour de France

Roberto Poggiali, vincitore della Freccia Vallone davanti a Gimondi e all’allora esordiente Eddy Merckx (in carriera fu gregario di Moser, Gimondi e Nencini)

 

 

arivo Roberto Della Pieta e Les Amis d'Eros
Fausto con i campioni degliXI di Marca
   

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

MARCELLO BERGAMO FESTEGGIA I 40 ANNI DELL’AZIENDA ALLA GRANFONDO DEL 12 MAGGIO

La gara intitolata al marchio di abbigliamento sarà un’occasione per festeggiare l’importante traguardo. 40 anni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *