MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO TOPEAK - BANNER TOP NOVEMBRE

A PESCHIERA DEL GARDA È FESTA DEL TRIATHLON: PIÙ DI MILLE ATLETI PER OLIMPICO E SPRINT TRA LE BELLEZZE UNESCO 


Il fine settimana di Peschiera del Garda, targato FollowYourPassion, è stata una lunga e gioiosa festa di sport. Due giorni di gare, il triathlon olimpico al sabato e il triathlon sprint alla domenica, con l’intermezzo dedicato ai runner con il Peschiera Urban Night Trail, che hanno radunato quasi 1200 atleti provenienti da tutta Italia e da oltre confine. I partecipanti hanno gareggiato immersi nei magnifici scorci diventati patrimonio dell’Unesco e dalla natura che circonda la cittadina veronese che si affaccia sul Benaco.


“Peschiera del Garda è la location ideale per concludere il nostro circuito di triathlon – commenta Luca Lamera, responsabile eventi di FollowYourPassion – sono stati due giorni di grande triathlon, con uno spettacolare intermezzo dedicato ai runner in notturna. Devo ringraziare in maniera davvero sentita l’Amministrazione Locale per il prezioso sostegno all’evento e la Polizia Locale per l’impagabile collaborazione sul campo: grazie al loro supporto è stato possibile organizzare e celebrare questa grande festa di sport sul lago di Garda”.

SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
CICLOPROMO NOVEMBRE MAGICSHINE- BANNER SOPRA TOP NEWS



TRIATHLON OLIMPICO

La gara regina, quella su distanza olimpica (1,5 km di nuoto, 40 km di ciclismo, 10 km di corsa), ha segnato il trionfo di Matteo Montanari, primo sul traguardo in 1:59:17 davanti a Marco Corti (1:59:49) e Federico Incardona (2:00:27). In ambito femminile, trionfo di Chiara Cavalli, arrivata festante nel cuore di Peschiera del Garda dopo 2:18:45; completano il podio Mariachiara Silvestrini (2:24:59) e Francesca Emma Ischia(2:25:05).

Poco meno di 600 i triatleti al via. Davvero serrata la competizione maschile con Montanari, Arnaudo, Piovesan e Micotti a dettare legge nella prima frazione scattata dalla spiaggia dei Cappuccini e terminata lungo le mura all’altezza di porta Brescia. Lungo i magnifici 40 km di ciclismo, vallonati ma molto veloci, Montanari e Arnaudo si confermano al comando, seguiti da Micotti, Figini e Incardona; da segnalare anche il grande rientro di Massimo Cigana, autore del miglior parziale sulle due ruote e arrivato in seconda transizione con vista sulle medaglie. I 10 km di corsa sono una passerella trionfale di Montanari che può festeggiare il suo ennesimo successo nel circuito FollowYourPassion, mentre per il secondo posto si inserisce Marco Corti, autore della migliore frazione podistica; terzo posto per Incardona che si sbarazza di Micotti e Figini e difende il podio dall’assalto di Cigana, quarto.


Tra le donne, Chiara Cavalli ipoteca il successo sin dalla prima frazione: solo Ischiariesce ad uscire prima di lei dall’acqua, ma sin dalle prime pedalate, la supremazia è ristabilita. Cavalli scende per prima al secondo cambio e si invola verso il successo nei conclusivi 10 km mentre per il podio si accende una serrata competizione. Quando si inizia a correre, ci sono quattro atlete per due posti sul podio, Silvestrini, Cantù, Ischia e Dalla Tor con Di Fant che insegue ad alta velocità. Le ultime fasi di corsa tra il centro cittadino e i bastioni delineano il podio: dietro alla imprendibile Cavalli, ci sono Silvestrini e Ischia, sul traguardo a pochi secondi l’una dall’altra, davanti a Di FantDalla Tor e Maule.

TRIATHLON SPRINT

Domenica dedicata al triathlon sprint (0,75 km di nuoto, 20 km di ciclismo, 5 km di corsa). A trionfare è stato Thomas Previtali in 1:00:25 davanti a Marco Corti 1:00:52 e Massimo Cigana (1:00:59). Seguono Lorenzo De Gregorio, Matteo Bonalumi e Andrea Balestrieri. In ambito femmine, dominio assoluto di Elisa Marcon, prima sul traguardo in 1:09:58; salgono sul podio Marion Oberhofer (1:12:59) e Anna Uliano (1:13:19); fuori dalla zona medaglie Elena Caccin, Roberta Maule e Alice Dolci.


Quattrocento atleti al via dal lungolago Mazzini pronti ad affrontarsi su tracciati dalle caratteristiche tecniche e paesaggistiche simili a quelli dell’Olimpico del giorno precedente, ma con le distanze dimezzate. De Gregorio, Previtali, Alba, Bonalumi, Balestrieri e Bortoloso escono in fila dall’acqua e si involano verso la T1; il ciclismo delinea la situazione con Bonalumi, Previtali e De Gregorio che arrivano sostanzialmente appaiati al secondo cambio; da dietro, rientrano pericolosamente Corti e Cigana, autori dei migliori parziali sulle due ruote. Thomas Previtali oggi è il più forte e lungo i 5000 metri di corsa si invola verso il successo. Corti, già sul podio dell’Olimpico, fa valere le sue doti podistiche e conquista la seconda posizione mentre Massimo Cigana sale sul terzo gradino del podio.
Uliano, Marcon e Dorfmann sono le più leste in acqua e arrivano con qualche secondo di secondo di distanza in T1; la Marcon in bici non fa sconti e va via da sola, arriva con un corposo margine sulle compagne della prima frazione e si invola verso il trionfo. Nei 5 km conclusivi, Oberhof risale sensibilmente e arriva in seconda posizione mentre Uliano, stremata sul traguardo, difende il prezioso piazzamento sul podio.
In gara anche il paratriatleta azzurro Federico Sicura che ha gareggiato con la guida Dario Chitti chiudendo in 1:07:32.

URBAN NIGHT TRAIL

Sabato sera, alle 19:30, è scattato il Peschiera del Garda Urban Night Trail, 11 km di corsa in notturna attorno alla fortezza, lungo il Mincio e nel cuore dei vigneti che circondano l’area urbana. Un trail dal carattere non competitivo che ha visto 100 atleti scoprire in maniera insolita e suggestiva un luogo incantato, patrimonio dell’Unesco, correndo con le scarpe tassellate e la frontale, ammirando la magnifica luce del crepuscolo e il fascino del centro di Peschiera in prima serata. 11 km di emozioni, in sostanza: ce lo hanno confermato i sorrisi dei partecipanti sul traguardo.

PREMI SPECIALI

Riconoscimenti dedicati a chi, in due giorni, ha disputato sia la prova su distanza sprint, sia quella su distanza olimpica. Il podio della Combinata maschile vede sul gradino più alto del podio Marco Corti davanti a Massimo Cigana e Michael Runer. In ambito femminile, Roberta Maule domina questa speciale classifica, Giulia Demaria seconda, Elena Caccin terza.
Il weekend di Peschiera del Garda ha chiuso il circuito dedicato al triathlon di FollowYourPassion che comprende anche le gare di Chia, Milano e Lovere. Le squadre più numerose hanno ricevuto il Montepremi Alè (sponsor del circuito): successo a Cus Propatria Milano davanti a Triathlon Team Brianza e Verona Triathlon.

CLASSIFICHE TRIATHLON

CLASSIFICHE URBAN NIGHT TRAIL

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO NOVEMBRE MAGICSHINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *